Goleada e miglior difesa!

Real Borgaccese - I Flinston 7 - 0

Che dire... prima di questa partita in nessuna delle 11 precedenti gare eravamo stati capaci di chiudere con largo anticipo la contesa.
A 20 minuti dal termine mai infatti eravamo stati in vantaggio con vantaggio di 2 o più gol: questa nostra caratteristica la si può vedere sia come il bicchiere mezzo vuoto rappresentato dalla nostra difficoltà a creare un gioco organico e continuo che sfocia poi in reti, sia come il bicchiere mezzo pieno della nostra forza fisica ma soprattutto mentale di sapere stare in partita fino all'ultimo minuto.
Fatto sta che ad essere sincero me l'aspettavo che la partita contro i nostri cugini potesse prendere una piega molto agevole per noi: chi mi conosce sa benissimo che non sono uno sbruffone, queste considerazioni sono il frutto della situazione attuale che vede noi belli tosti ed i Flinston in un momento di crisi nera.
Adè sicurament qualcun dirà "e che cas... en dic mai che sim stati bravi ma che chialtre en stati somari o i mancheva qualcun o che el camp era pesant..."

Non è vero! In altri anni, in altre occasioni avremmo sofferto una partita come quella di sabato scorso ma quest'anno no!
Tutti si sono comportati in maniera egregia: da Franci che non ne fa entrare una, a Vladi che con i suoi modi rudi ma leali rende difficile la vita agli attaccanti avversari, a Luca che non farà cose eccezzionali ma quello che deve fare lo fa senza troppe sbavature, a Massimo e Tallo che spingono come dei matti sulle fasce, a Paoli a cui l'arbitro ha detto "3... ma quanto corri!?", a Mino che si è ripreso alla grande dopo un esordio nell'anno nuovo parecchio difficile, a Tado... no comment!, a Maicol grande capitano (la "C" spetta di diritto ad un'altro che aspettiamo...), a Lollo... porc... ti dedico una citazione "Non è forte colui che non cade mai, ma chi cadendo riesce a rialzarsi" anche se tu immagino sarai più d'accordo con quest'altra..."Penso che ci siano due Dio.Ognuno dei quali e’ convinto che a prendersi cura di me sia l'altro...", ad Occhia eterno giovine and last but not least bomber Jonny che i suoi golletti continua a farli nonostante una forma non proprio smagliante...
Sembra un discorso di commiato... sal cas!!!!!!!! FORZA REAL!!!!!!!!! A dì el vera sembra più un elogio funebre..... brrrrrrrrrrrrrrrr......

Passiamo alla cronaca, oggi breve, della partita.
Primo tempo con Franci, Tallo, Vladi, Luca, Mino, Tado, Lollo e Occhia che partono dall'inizio e Massimo, Paoli, Maicol e Jonny sotto la copertina in panca.
Partiamo subito bene aggredendo gli avversari, il primo gol arriva con un colpo di testa che bene si inserisce su una punizione battuta da Mino.
Oggi attacchiamo soprattuto dalla nostra fascia destra.
Di quel poco che mi ricordo c'è un quasi gol su una stupenda punizione di Lollo.
Il secondo gol viene proprio da un'incornata di Lollo su un bel cross dalla trequarti di Tallo.
Il gol che chiude il primo tempo è di Occhia che supera con un sombrero il portiere e di rabbia insacca a porta vuota.
Da segnalare uno stiramento alla coscia da parte di Lollo: dai ohhhhhhhhhhhh!!!!!!!

Inizia il secondo con i panchinari che subentrano e che si rendono protagonisti (grazie anche al resto della squadra...ahahah...): le 4 reti del secondo tempo vengono marcate da Maicol, Jonny, Massimo e Paoli... non mi ricordo se l'ordine è questo.

Finisce la partita ed inizia la festa... madò che sardella...

0 commenti: