Le ultime 8: boxe,canoa e marcia sugli scudi

28 medaglie che valgono il nono posto nel medagliere olimpico.
Altra osservazione:come 4 anni fa con Baldini nella maratona l'ultima medaglia in palio se l'è aggiudicata un'italiano:Roberto Cammarelle nella categoria più pesante della boxe.

BRONZO - ELISA RIGAUDO - Atletica Leggera - Marcia 20 km



















BRONZO - ANDREA FACCHIN,ANTONIO SCADUTO - Canoa - K2 1000 m











ARGENTO - MAURO SARMIENTO - Taekwondo - categoria 80 kg














ORO - ALEX SCHWAZER - Atletica Leggera - Marcia 50 km



















BRONZO - VINCENZO PICARDI - Pugilato - categoria 51 kg













ARGENTO - JOSEFA IDEM - Canoa - K1 500 m










ARGENTO - CLEMENTE RUSSO - Pugilato - categoria 91 kg













ORO - ROBERTO CAMMARELLE - Pugilato - categoria oltre 91 kg

Archi,fucili e soprattutto spade...armi che portan allori

Olimpiade che per l'Italia si è colorata di rosa oltre che di azzurro: 11 medaglie di cui 4 del metallo più prezioso!
Da standing ovation Idem,Sensini,Trillini e Vezzali: 20 partecipazioni olimpiche con 24 medaglie...

BRONZO - SALVATORE SANZO - Scherma - Fioretto - prova individuale












ORO - CHIARA CAINERO - Tiro a volo - Skeet












ORO - ANDREA MINGUZZI - Lotta greco-romana - categoria 84 kg
















BRONZO - ALFREDO ROTA,MATTEO TAGLIARIOL,DIEGO CONFALONIERI,STEFANO CAROZZO - Scherma - Spada - prova a squadre













ARGENTO - ALESSIA FILIPPI - Nuoto - 800 m stile libero



















BRONZO - GIOVANNA TRILLINI,VALENTINA VEZZALI,MARGHERITA GRANBASSI,ILARIA SALVATORI - Scherma - Fioretto - prova a squadre













ARGENTO - SIMONE RAINERI,ROSSANO GALTAROSSA,SIMONE VENIER,LUCA AGAMENNONI - Canottaggio - Quattro di coppia











BRONZO - ALDO MONTANO,LUIGI TARANTINO,DIEGO OCCHIUZZI,GIAMPIERO PASTORE - Scherma - Sciabola - prova a squadre













BRONZO - DIEGO ROMERO - Vela - classe Laser














ARGENTO - ALESSANDRA SENSINI - Vela - classe RS:X

Beijing 2008: le prime 10 medaglie azzurre

Lo sport italiano è uscito con un bottino di 28 medaglie (8 ori,10 argenti,10 bronzi),4 in meno di Atene 2004 ma considerato la notevole ascesa dei padroni di casa (primi nel medagliere con 100 medaglie di cui 51 d'oro) e un pizzico di sfortuna (14 medaglie di legno...madò che rabbia arrivare quarti...) si può affermare che sia andata bene questa rassegna olimpica.

ARGENTO - DAVIDE REBELLIN - Ciclismo su strada - prova in linea













ARGENTO - GIOVANNI PELLIELO - Tiro a volo - Fossa olimpica












BRONZO - TATIANA GUDERZO - Ciclismo su strada - prova in linea














ORO - MATTEO TAGLIARIOL - Scherma - Spada - prova individuale



















ARGENTO - MARCO GALIAZZO,ILARIO DI BUO',MAURO NESPOLI - Tiro con l'arco - prova a squadre












ORO - GIORGIA QUINTAVALLE - Judo - categoria 57 kg



















ORO - VALENTINA VEZZALI - Scherma - Fioretto - prova individuale














BRONZO - MARGHERITA GRANBASSI - Scherma - Fioretto - prova individuale














ARGENTO - FRANCESCO D'ANIELLO - Tiro a volo - Double trap



















ORO - FEDERICA PELLEGRINI - Nuoto - 200 m stile libero

Omaggio agli atleti azzurri

Sono da poco finiti i IXXX Giochi Olimpici e penso che sia bello rivedere quei 28 sportivi italiani che si sono distinti con la conquista di una medaglia che rimarrà nella storia.
Ripropongo il video realizzato dalla Rai

Altro video con Inno di Mameli incorporato...

Qualche altra immagine...

,

Torneo di Sorbolongo

Questa estate sotto la spinta di Lollo ho iscritto la Real Borgaccese al torneo di calcio a 5+1 (così era scritto sul manifesto) del borgo noto anche per la locale "Sagra della Lumaca".
Giunto alla 14à edizione è chiamato "torneo di poret".

Come per le altre 3 estati è stata una versione "by summer" della Real...su 12 iscritti solo 5 avevano disputato con noi il calciotto invernale e cioè Rosco,Tado,Jerry,Soro e Maicol di cui i primi 2 non faranno,purtroppo,parte della nostra squadra nella stagione a venire.

Degli altri 7 elementi 2 (Lollo e Jonny) sicuramente militeranno tra le nostre fila il prossimo anno mentre 1 (Dajko) è ancora incerto.
Gli altri 4 sono stati... Giamba (gran difensore e ragazzo veramente serio ed affidabile,sarebbe stato un super-acquisto...),Alby (con Giamba e Tado farà la terza categoria il prossim anno),Tommy (il portierone disputerà invece la serie D di calcio a 5) e Marto (che non è mai sceso in campo in quel di Sorbolongo).

Parlando del torneo il regolamento teoricamente doveva essere quello del calcio a 5...teoricamente...in pratica sulla rimessa laterale non c'era il controfallo nè dopo i 4 secondi nè in caso di piedi in campo o sulla linea,il tiro libero dopo il sesto fallo non c'era,la scivolata non veniva considerata fallo,i contrasti erano stile calcio a 11...in pratica bastonate a go go.

La formula è stata 2 gironi da 5 squadre con le prime di ogni girone qualificate direttamente alle semifinali e le seconde ad incrociarsi con le terze.

Nella partita d'esordio le assenze di Jerry e Maicol si fanno sentire a livello difensivo e complice pure parecchia sfortuna riusciamo ad ottenere solo un 4 pari (2 gol di Lollo,1 di Jonny ed 1 di Alby).
Nella seconda arriva la prima vittoria (3-2,gol di Lollo e !?) contro il Sant'Ippolito che grazie ad una notevole fisicità (chiamiamola così...) ci fa soffrire anche se i 3 punti sono stati strameritati.
Segue una goleada per 10-0 (4 Maicol,3 Jonny,2 Lollo,1 Jerry) contro dei ragazzini e un 3-2 (2 Soro,1 !?) nell'ultima partita che ci regala la semifinale.

Tutte queste partite le giochiamo sempre contati (3 volte in 7 ed una volta addirittura in 6). Nella semifinale dovevamo essere in 8 ma la sfortuna ci mette pesantemente lo zampino...Dajko si fa male alla caviglia il giorno prima nel torneo di calcetto di Villanova...mentre Lollo dopo 2 minuti dall'inizio della semifinale la caviglia se la rompe proprio...così giochiamo tutta la partita in 6 contro i padroni di casa che non sarebbero superiori tecnicamente ma correndo il doppio riescono ad andare in vantaggio e a mantenerlo fino a 6 minuti dalla fine quando con un pò di buona sorte pareggiamo ma le gambe non ci sono più e a 2 minuti dai rigori (i tempi erano da 25) subiamo l'1-2 finale.

Rimane l'amarezza per tanta sfortuna e soprattutto la notevole incazzatura che in un torneo di questo tipo ci si vada a far male...IN BOCCA AL LUPO LOLLO!!!!!!!!!!!

Alla fine arriviamo terzi dopo una finalina tiratissima vinta in rimonta 3-1 al silver gol (gol di Soro,Alby e Jonny).

Viene anche premiato come capocannoniere Lollo in stampelle.

Auguri Tallo!

Buon ventunesimo compleanno!!!
Auguroni al nostro numero 2...in passato sulle spalle di un'altro buon terzinaccio...


Già da questa foto (Tallo con Tado e il Mr) si comprende come il nostro perenne infortunato cercava (invano) di proteggere la propria salute... ;)

Lino Banfi...Mitico!

Sembrerà una bestemmia ma preferisco di gran lunga "Vieni avanti cretino" a "L'allenatore nel pallone"...semplicemente spettacolare la scena dal "dentista" con il grande Gigi Reder (il ragionier Filini in Fantozzi)...

ma senza dimenticare i vari tentativi di Pasquale Baudaffi di cercar lavoro...come perito elettronico presso la ditta del Dr. Tomas..."La sua soddisfazione è il nostro miglior premio!"... (guardate bene chi è l'accompagnatrice bionda...una giovanissima Moana Pozzi!)

o come cameriere alle dipendenze di Salvatore Gargiulo nei suoi vani tentativi di servire un caffè con utopia...

o quando prova a sostenere l'esame da guardiacaccia (l'esaminatrice è la signora Zampetti dei ragazzi della III C)...

oppure come provetto gitano cimentandosi nella Filomegna...

o dal cugino Gaetano (il grande Franco Bracardi) alle dipendenze di un direttore (il Mega Direttore Galattico Duca Conte G.M. Balabam in Fantozzi) che odia gli uranisti...





Simpatica pure la scena in pugliese con l'amico prete...

Originali la scena iniziale e quella finale del film...


Video divertenti

In molti penso conosceranno questi video... per quelli che non li hanno visti vi dico che sono dei doppiaggi comici di alcuni pezzi di film da parte di un gruppo di ragazzi livornesi che fan parte dell'ormai famoso "Nido del Cuculo"
Ve ne propongo per il momento un tris:
1) Via col vento

2) E.T. (il Livorno nel 2002 ottenne la promozione dalla C alla B)...

3) Titanic