Buon anno!!

E' gia terminato il 2008 e gia ci prepariamo al nuovo anno, spero che sia per tutti noi un anno di felicita' e gioia da condividere con gli amici e le persone piu' care, un anno di soddisfazioni personali e anche di squadra ( ogni riferimento alla real borgaccese non e' puramente casuale..)
Insomma buon divertimento per il vostro capodanno, in qualunque modo avete deciso di festeggiare e buon inizio 2009!!


P.S. : en ve pos di de non fe' da mat, tanto di
sicuro anche io faro' una mina pazzesca!!
ma spero che riuscirete (me compreso) a godervi la serata senza fare troppi danni...
...l'immagine qua a fianco lo messa un po' perche' impersona l'idea della festa ma anche e sopratutto perche', non so' a voi...
ma a me ricorda paro paro un giocatore della Real quando e' in serata!!
..chi e' stato al masai con la squadra ci sara' arrivato....

Sciiaaaammbolaaaaa!!! grande Lollo!!!


BUON ANNO A TUTTI!!!

Il punto del campionato: prima fase, fine andata

CLASSIFICHE ALLA FINE DEL GIRONE DI ANDATA (alla nona giornata)
Relativa composizione dei gironi della Seconda Fase

CLASSIFICHE ATTUALI (alla decima giornata)
Relativa Seconda Fase

Quest’anno solare è finito e con esso anche il girone di andata della prima fase: si iniziano a capire quali saranno le protagoniste di questo campionato 2008/2009.

Su tutte spiccano (secondo me) squadre come:
il Metal Club (3 titoli in 4 finali e comunque sempre nelle prime otto negli ultimi 7 anni) dei gemelli Vegliò (uno ancora ai box per un’operazione al ginocchio), delle ali Rodriguez e Cesaroni e del jolly Bianchi;
il Bar Dukes (tra le prime 4 negli ultimi 2 anni) di “Dinho” Chiappori, Olivetti, Signoretti e capitan Olivi che quasi sicuramente rivedremo dai quarti di finale in poi;
l’Eclypse (vincitore 2 anni e quarti di finale l’anno scorso) del bomber ex-Pozzo Alto Gennari che può avvalersi degli assist di centrocampisti validissimi come Conti, Olivieri e Marino;
il Genoa (l’anno scorso al Csi e 3 anni fa finalista) degli argentini Pirito, del sempreverde Demetrio e dei “piedi buoni” Tiralongo e Saurro;
la Polisportiva Treponti, che probabilmente gioca il più bel calcio del campionato, di gente un po’ su con l’età ma corre come e forse più di tanti ragazzini come “Baggio” Frattini, il franco tiratore Volpini, il centravanti Pennacchini e l’estroso Santinelli.

Ho ne ho già citato 5 di squadre e posso nominarne altre 5 quali:
il Bar dello Sport (secondi classificati l’anno scorso) della mente Ridolfi e del braccio armato Candiracci che se riusciranno ad arrivare tra le prime sei del girone C sicuramente saranno dalla seconda fase in poi un’osso duro da masticare per tutti;
il Cesari Abbigliamento (terzi un anno fa) in difficoltà quest’anno soprattutto per carenza di organico ma che potrebbero tranquillamente rigiocare partite importanti a maggio grazie a capitan Pasquini, al direttore d'orchestra Dominici, alle reti di Leopardi, alla corsa ed ai dribbling di Battistini;
i giovanissimi del Fano 2 capitanati da Bacciaglia con Bendia leader in campo e giocatori validi come la punta Farabini, l’esterno sinistro Eusebi, il lungo Pezzolesi ed il piccoletto Ghiandoni;
la Sinergia, ultimamente in crisi di risultati, di Roberti,gran contropiedista e calciatore di punizioni, e Amatori, non ancora quel giocatore brillante visto gli anni scorsi, è attesa per recitare finalmente un ruolo importante nei playoff visti anche gli ottimi acquisti di Paolini e Burasca;
i pesaresi della Risikoop del cannoniere Azzolino e dei mancini "Burro" Buresta, "Pino" Stefanini (ex-Fandango) e Mancini.

Ovvio che ci siano altre squadre che possono far bene usufruendo anche del fattore sorpresa e penso a esordienti quali:
il Mengaroni, squadra di carattere, di giocatori validi quali il capitano Gennari, il regista Giampaoli, il fantasista Busacca e la punta Fabbri;
il (o la!?) Ceramicando di “Chile” Fabbrini che proprio esordiente non è ma è stata decisamente rinnovata rispetto l’anno scorso con gli innesti di Orazietti (già presente 2 anni fa), del laterale sinistro Bartoli (ex-Metal) e del metronomo Demitri e che anche grazie a questi sta attualmente conducendo il girone C mostrando un ottimo calcio;
il Circolo Sport 2000, anch’essi non esordienti ma molto cambiati rispetto ad un anno fa, del difensore-bomber Panaroni, dell’attaccante Luchetti e dell’incursore Borrelli.

Non parlo della nostra squadra sia per scaramanzia sia per mancanza di obiettività… vedremo cosa riusciremo a combinare. L’obiettivo minimo in termini di risultati (il vero obiettivo è quello di divertirsi e penso ci stiamo riuscendo) era di arrivare tra le prime 6 nel girone della prima fase e penso che ci siamo già riusciti. Per essere soddisfatto mi piacerebbe arrivare tra le prime 4 del girone della seconda fase per potersi giocare quelle partite “dentro o fuori” che ti danno quello stimolo e quell’emozione in più. Passare il primo turno preliminare dei playoff ed approdare così ai quarti di finale sarebbe il massimo,da lì in poi sarebbe “tutto grasso che cola”.
Se manterremo questa unione, se continueremo ad impegnarci al massimo sicuramente continueremo a divertirci... poi per ottenere degli ottimi risultati occorrerà anche l'aiuto della buona sorte.

Ancora c’è tutto il girone di ritorno (7/8 partite) e le posizioni in classifica potrebbero mutare radicalmente anche grazie all’apporto di acquisti mirati nel mercato di gennaio.
Non mi resta che augurare buone feste e buon divertimento a tutti e fare un grosso in bocca al lupo alla nostra Real Borgaccese.

Buon Natale!

Buon Natale a tutto lo squadrone!!

Abbiamo fin'ora condiviso
tanti bei momenti e tante vittorie,
la sola sconfitta
che abbiamo patito
l'abbiamo sonoramente
vendicata nell'ultima
giornata ed e' stato piu' bello!!



Colgo l'occasione di questa pausa natalizia per sottolineare il
bel clima che si e' creato attorno a questo gruppo augurando
a tutti di passare queste festivita' in allegria.....quando dico allegria
non intendo de essa sempre alégre e fora de testa...
magari un paio di sborniette vicino a capodanno.. senza esagere'!!
Ma soprattutto la speranza di un felice 2009 per tutti, il piu' possibile:
le solit rob: un po' de guadrin in piu', un po' de figa in piu' ..io so' a post
e io aggiungerei a gran voce un grande campionato per noi!!

BUON NATALE e forza REAL BORGACCESE!!!

Mino

Metal Club - Real Borgaccese 4 - 5


Franci 7,5 : portiere dalle grandi partite, prima con il Genoa ora con il Metal. Prende gol sul suo palo ma nella ripresa cresce e sventa con un miracolo un gol già fatto. PRODIGIOSO

Vladi 8,5 : nel primo tempo annaspa la forza del Metal, poi come tutti nella ripresa si trasforma. Nei suoi occhi, e soprattutto nei suoi stinchi, c’erano i segni della vittoria. ISPANICO

Luca 8 : grande prova la sua, difensore duttile che non riserva qualche lancio in tribuna. Morde, ringhia, scivola, salta ed esce vittorioso dal confronto più duro dell' anno. NUN Cè TRIPPA Pè GATTI

Tallo 8,5
: Che sia tornato il Tallo che noi tutti conosciamo? Ruspante e concentrato, la dice lunga una frase degli avversari: " oh ma quest en se ferma mai??!!" MOTO PERPETUO

Tado 10
: un signor giocatore,una meraviglia vederlo giocare e un piacere averlo come compagno. Corre per quattro,lotta per quattro ed è lui il gladiatore del centrocampo, assist-man. MAN OF THE MATCH

Paoli 8,5 : Ma Garrincha ha un fratello gemello? Piu' puntuale delle ferrovie dello stato, corre come un pazzo per la fascia e offre su un piatto d' oro la palla decisiva del quinto gol. MARATONETA

Mino 9 : Entra e sono dolori per il metal. Quando hai grinta, cuore, fiato e palle allora puoi essere più decisivo di qualsiasi talento. Segna il gol del primo sorpasso (3-2). APPLAUSI GRAZIE

Jonny 9,5
: quando mette mano all'orecchio per il Metal cala il gelo. Assente nel primo tempo,micidiale nel secondo. Realizza tre gol d' autore,giocatore dalle grandi occasioni. Qualcuno l'ha visto persino correre. AMMAZZAGRANDI

Maicol 9,5 : Che capitano! Da lui inizia la grande rimonta con gol nel set e 2 assist per Jonny. Per lui prima vittoria col Metal ma vissuta da protagonista. LEADER

REAL BORGACCESE 8 : Come le vittorie consecutive, come carattere, come atteggiamento e soprattutto come gruppo. Da Mauro e Roby agli infortunati, tutti utili alla causa, grandi!

AUGURI A TUTTI DALLA REDAZIONE DI CONTRO CAMPO

E se ne vaaaaa.....

Ier sera ho pers la voc... ma sarà posibil... :D

Ci sono 2 squadre di Serie A che hanno come simbolo un asino: il Napoli ed il Chievo, naturalmente vedo più vicino i clivensi vicino alla Borgaccese... Chievo è un quartiere di Verona di 2800 abitanti!
E poi il loro "musso" non è normale... ha le ali!
Comunque sia guardatevi sto video... è dell'anno scorso quando ottennero la promozione dalla B alla A

Come sarebbe la Seconda Fase (alla sosta)...

Composizione provvisoria dei gironi della Seconda Fase (alla decima giornata)


Gironi "play-off"
Girone D
Tre Ponti
Metal Club
Sinergia
Eclypse
Cesari Abbigliamento
Bar dello Sport

Girone E
Real Borgaccese
Risikoop
Circolo Sport 2000
AC Mengaroni
Atletico Borghetti
BigKick


Girone F
Ceramicando
Bar Dukes
Genoa
Fano 2
Bar Number One
FC Calcinari


Gironi Coppa Fanum Fortunae
Girone G
Enomet
I Flinston
Drink Team
Omnia
FC Ponte
Old Boys

Girone H
Bridge Stone Utd
AC Pantano
Ristorante da Jano
Caffè dello Sport
Torrette

Anteprima Risultati Giornata n°10

Girone B
Metal Club - Real Borgaccese 4 - 5
Enomet - I Flinston 1 - 3
Drink Team - Cesari Abbigliamento 4 - 4
FC Calcinari - AC Mengaroni 2 - 4 (giocata a Rosciano)
Genoa riposa

Classifica dopo la decima giornata
Posizione_Squadra - Punti
1_Real Borgaccese - 24
2_Metal Club - 20
3_Genoa - 17 (1 partita in meno)
4_AC Mengaroni - 16
5_Cesari Abbigliamento - 12
6_FC Calcinari - 10
7_Enomet - 8
8_I Flinston - 6
9_Drink Team - 1


Girone A
BigKick - Eclypse 4 - 0 (a tavolino)
Circolo Sport 2000 - Bar Number One 1 - 2 (giocata a Cuccurano!?!?)
Ristorante da Jano - Bar Dukes 2 - 3
Tre Ponti - Torrette 4 - 0 (a tavolino)
FC Ponte - Bridge Stone Utd 4 - 4

Classifica dopo la decima giornata
Posizione_Squadra - Punti
1_Tre Ponti - 27
2_Bar Dukes - 20
3_Circolo Sport 2000 - 19
4_Eclypse - 18 (1 punto di penalizzazione)
5_Bar Number One - 14
6_BigKick - 13
7_Bridge Stone Utd - 12
8_Ristorante da Jano - 11
9_FC Ponte - 5
10_Torrette - 2 (1 punto di penalizzazione)


Girone C
Bar dello Sport - Old Boys 7 - 2 (giocata a Rosciano)
Caffè dello Sport - Sinergia 5 - 5 (giocata al Magellano)
Omnia - Fano2 5 - 7 (giocata al Magellano)
Risikoop - AC Pantano 4 - 3 (giocata a Rosciano)
Atletico Borghetti - Ceramicando 1 - 5

Classifica dopo la decima giornata
Posizione_Squadra - Punti
1_Ceramicando - 23
2_Risikoop - 19
3_Sinergia - 18
4_Fano 2 - 17
5_Atletico Borghetti - 16
6_Bar dello Sport - 15
7_AC Pantano - 13
8_Caffè dello sport - 11
9_Omnia - 6
10_Old Boys - 3


Recuperi
Torrette - Circolo Sport2000 0 - 4 (a tavolino)
Atletico Borghetti - Caffè dello Sport 6 - 5 (martedì 23 ore 20.15 al Magellano)
Drink Team - Cesari Abbigliamento 4 - 4

Cena di squadra "natalizia"

Cena di squadra

SABATO 20 DICEMBRE: tocca falla bella... post-cena connesso!
E m'arcmand...TUTTI PRESENTI!!!

Prima APERITIVO al Flaminio alle 20.15.
Per la CENA ho prenotato per le 21.30 per 12 persone al Ristorante del Commercio a Cagli.
DOPO-CENA tavolo al Masai.

CENA
Presenti (11): Franci, Vladi, Luca, Tado, Paoli, Maicol, Lollo, Jonny, Jerry, Roby, Mauro

MASAI (ce pensa Mino)
Presenti (9): Luca, Maicol, Lollo, Jonny, Jerry, Roby, Mauro, Mino, Paoli

Che bel regalo di Natale!

Metal Club - Real Borgaccese 4 - 5

Mino design
All'andata l'articolo riguardo la partita col Metal era stato molto succinto sia perchè era il primo che scrivevo sia perchè non avevo una gran voglia di raccontare quel match.
Anche questa volta paradossalmente sarebbe da scrivere poco... toccava viverla la partita!
E poi ho visto dei giocatori fantastici reagire ad una situazione come poche volte ho visto la Real fare e quindi non sono abituato a certe situazioni... ma quest'anno pare che questi ragazzi abbiano tutta l'intenzione di stupirmi.

Bando le ciancie e via con il racconto della partita.
Siamo contati anche stasera, mancano Lollo per stiramento, Massimo per l'artroscopia al ginocchio, Dade per una botta sul collo del piede, Occhia per il saggio della figlioletta e Teo per lavoro.
Sarebbe ingeneroso e ingiusto (e stupido...) soffermarsi su chi mancava trascurando i fantastici 9: Franci, Tallo, Vladi, Luca, Maicol, Tado, Paoli, Jonny e Mino.
Appello effettuato dall'arbitra Lucia, riscaldamento e via alle 20.25!

Fischio d'inizio
Partono titolari i primi 8 citati, purtroppo troppo timorosi della forza degli avversari fatichiamo per tutto il primo tempo a giocare la palla.
Non è che i "metallari" giochino tutto sto gran calcio ma fanno un pochino meglio di noi e da un paio di punizioni scaturiscono i loro 2 gol.
La prima rete vede protagonista il difensore centrale mancino Bargnesi che da poco sotto la metacampo calcia bene il pallone il quale si va ad infilare sotto la traversa andando a sorprendere Franci che stava facendo un passo in avanti: non ti preoccupare, noi tutti facciamo degli (anche molti ma molti più di te... compreso quel de fora che decid formasion e cambi...), la sfortuna del portiere è che i suoi errori si vedono di più, continua ad uscire perchè così dai una mano incredibile alla difesa.
Il secondo gol vede uno sfortunato, e un pò maldestro, Vladi deviare in rete una punizione battuta da Vegliò dalla trequarti destra: punizione fischiata per un non-fallo di Mino che in scivolata aveva preso nettamente la palla.
Anche noi abbiamo avuto dei calci di punizione non sfruttati a dovere o perchè non calciati nello specchio della porta (el so...è facil discorra da fori...) o perchè chi stava in area di rigore si manteneva sempre troppo distante dalla linea di porta non infastidendo il portiere avversario (en c'è il forigioco!).
Finiamo così la prima frazione di gioco sotto di due reti.

In panchina: Roby,Lollo e Mino
Nella pausa scatta qualcosa nella mente dei nostri eroi e finalmente si vede la vera Real.
La rimonta clamorosa parte da una bellissima punizione di Maicol che calcia una palla che aggira la barriera e si va ad in infilare nel sette.
Il gol del pareggio è come dice il nostro tifoso Remo "l'essenza del gioco del calcio": cambio di gioco da sinistra a destra, Maicol che va a controllare incredibilmente un pallone molto difficile anche a causa del terreno scivoloso, serve Jonny che si smarca bene e conclude di testa...2-2.
Non ci fermiamo... altra azione che vede Mino (ieri t'ho rot i cojon un bel pò ma second me devi lasciar il freno a mano e dare più sfogo alla carica agonistica ed atletica che hai dentro) servito nella sua fascia sinistra, mi pare, da Jonny... si porta la palla sul destro e conclude d'interno... si gonfia la rete e si va in vantaggio!
Non siamo paghi... Jonny segna la rete del 4-2: Maicol dalla destra effettua di un tiro non irresistibile di sinisto, il portiere para ma non trattiene, Jonny è lì e sfrutta la ghiotta occasione.
Il Metal però non si arrende e basta un attimo che rallentiamo e dalla loro fascia sinistra si incunea Vegliò che conclude imparabilmente sul palo opposto.
La nostra fortuna (sim fortuneti no...) è di riuscire a segnare quasi subito il 5-3 sempre con Jonny assistito da Paoli: tiro di sinistro e doppio vantaggio riguadagnato.
Mancano pochissimi minuti alla fine della partita e Luca, autore di una bella prestazione, interviene in scivolata prendendo la palla in maniera pulitissima...fallo!?!?!?!?!?: rimaniamo così stupefatti che ci facciamo sorprendere da una battuta su Bianchi piazzato poco distante dal secondo palo che incredibilmente solo controlla ed insacca.
Ma manteniamo la concentrazione e finalmente arriva il triplice fischio arbitrale che sancisce questa bellissima vittoria raggiunta in rimonta.

Il gladiatore (c'aveva i segn di tacchett in tel stinc) e il bomber
Inizia la festa negli spogliatoi con panettone (in realtà era un pandoro...) e spumante: GRANDIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Stasera baldoria!!!!!!!!!!!!
Com dic Lollo: SCIAAAAAAAMBOOOOOOOLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

P.S. il record di vittorie consecutiva si allunga a 8, stacchiamo la seconda di 4 punti, ma come ha detto il saggio Tado: "ragazzi, mancano 7 partite per la fine della prima fase, 5 della seconda, e poi gli ottavi, i quarti, ecc ecc"

Stemma e Motto della Squadra


Ieri a fine partita vado a stringere la mano a qualche giocatore del Metal e sento da un paio di loro: "Ma come fanno ad essere primi questi? Sono scandalosi!"
"Hanno solo un gran culo! E poi sono tutto un fallo..."

Quand sent cert rob me dà un gust... el so... a volt fa rodà perda dacsi...

El dic ma i mia che festegievne in tel spojatoio e Jonny me rispond:
"En sarem forti tecnicament ma quei en grossi, se strigne e non se ciacne!"

Oggi vegg un messagg de Mino:
"x mauro: en te voi rompa le pall, ma co aspetti a metta su el logo dla squadra!!"
Ho aspettet apposta ;)

Come tutti gli equini "quei" en grossi... l'asino a differenza del cavall sarà meno elegante (come noi) ma è testardo (come noi)... e pu n'altra cosa... el vedet kel sorris a 32 dent... ce sta propri ben...

Grazie a Mino per la realizzazione del logo!!!

Roby interviene (el facessa tant altre volt...)

Per la seconda volta sono qui a raccontare di una partita, anzi la partita per quanto mi riguarda, esemplare: come piace dire a me giocata con il cuore, i polmoni, il cervello, la grinta e tutto ciò che caratterizza una Squadra.

Non parlo mai del singolo perchè prima di tutto siamo un gruppo, anzi un grande gruppo, ma questa volta farò una citazione particolare per un giocatore, un uomo che mi piace definire il nostro Franco Baresi, ultimamente il dominatore del centrocampo, autore ieri di una partita oserei dire mostruosa: un gigante di 170 centimetri... all'anagrafe Tadei Alessandro.

Grazie a tutti per queste emozioni.

Aloa Roby

Ultima prima delle feste

Metal Club - Real Borgaccese

VENERDI' 19 DICEMBRE
ORE 20.15 ROSCIANO

Ce vedem alle ore 19.15 in tla piazzetta del Borgacc (per chi ce la fa)
oppure (per tutti gli altri) il ritrovo è alle ore 19.45 al campo.

Dop la partita per chi c'ha voja gim a magnè na piztina.

Presenti quasi sicuri (9): Franci, Vladi, Luca, Tado, Mino, Maicol, Jonny, Tallo, Paoli


FORZA REAL!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Martedì si potrebbe giocare al Magellano contro l'Olympique Mondolfo (l'ultima squadra affrontata in amichevole).
Propongo sta partitella perchè qualcuno potrebbe dire: "cas ma stiam fermi per 3 settimane,anzi anche di più contando il turno di riposo,hai da veda dop i panetton..."
Quindi chi vuol giocare sto martedì (ma si potrebbe fare anche lunedì) lo faccia sapere: se ci siamo organizzo qualcosa altrimenti ci si prova per l'anno nuovo e precisamente mercoledì 7 gennaio.
Ovvio se qualcuno ha una gran voglia di giocare sotto le feste mi fate sapere i vostri giorni disponibili e vediamo cosa scappa fuori.
Da martedì 13 gennaio si riprende regolarmente al Magellano tutti i martedì.

Analisi Metal Club-Real Borgaccese

Metal Club

Secondi in classifica, 20 punti in 8 partite giocate, 46 reti segnate e 19 subite

Risultati:
1à giornata, 7-1 con la Real Borgaccese
2à giornata, 3-0 con l'Enomet
4à giornata, 3-3 con l'AC Mengaroni
5à giornata, 5-3 con il Cesari Abbigliamento
6à giornata, 8-3 con I Flinston
7à giornata, 4-0 con il Drink Team
8à giornata, 11-4 con l'FC Calcinari
9à giornata, 5-5 con il Genoa

Il successo al II torneo del Fenile
Da sinistra a destra.

Accosciati:
Caverni, Cesaroni, Vegliò L., Paolinelli, Bianchi.

In piedi:
Eusebi, Bargnesi, Pazzaglia, Perlini, Vegliò M., Longhini, Falcioni, Vegliò F.


Marcatori:
Vegliò Lorenzo, 21 reti (n°9,mancino,da sempre tra i primissimi bomber di questo campionato,ci ha segnato 4 gol all'andata)

Rodriguez Joandro, 8 reti (n°11,esterno sinistro,veloce,resistente,tecnico,il cubano ci ha segnato all'andata 3 reti e soprattutto ci ha costantemente messo in difficoltà,potrebbe essere assente perchè tornato anticipatamente a casa per le feste natalizie)

Cesaroni Andrea, 5 reti (n°21,destro,brevilineo,naturalmente esterno si è ritrovato spesso a giocare centralmente causa assenza del titolare del ruolo Vegliò Federico)

Longhini Andrea, 4 reti (n°6,esterno destro,non male)

Eusebi Matteo, 3 reti (n°5,ex-Virtus,Fano 2 e Metal Nuova)

Bianchi Paolo, 2 reti (n°18,uno dei centrocampisti più forti del calciotto Uisp,destro,tuttofare che sa difendere-costruire gioco-tirare-inserirsi,di solito gioca davanti alla difesa,solo 2 reti perchè spesso viene mancare dato che partecipa anche al calcio a 8 Csi)

Vegliò Marco, 2 reti (n°4, ottimo difensore centrale,destro,forte di testa)

Bargnesi Francesco, 1 rete (n°2,va a comporre assieme a Vegliò Marco probabilmente la migliore coppia difensiva del campionato,mancino,buon calciatore di punizioni)



Schema: 2-4-1
Vegliò M. e Bargnesi in difesa; Bianchi regista arretrato; Cesaroni trequartista; sulle fasce Longhini a destra e Rodriguez a sinistra; in attacco Vegliò Lorenzo).
Se fosse presente Caverni (n°7) quest'ultimo passerebbe centrale con Cesaroni che tornerebbe sulla fascia.
C'è poco da dire su di loro...li avremo affrontati non si quante volte.
Giocano un buon calcio ma non è questa la loro dote migliore, la loro forza è l'unità della squadra,il crederci sempre e comunque,l'ultima riprova è la partita col Genoa: a 5 minuti dalla fine perdevano 5-2... la partita è finita 5 pari... solo perchè era finito il tempo a disposizione.

In sintesi venerdì dovrebbero essere così:

.................Vegliò L.
................Cesaroni
Caverni??......................Longhini
.................Bianchi
.......Bargnesi......Vegliò M.
...............Pazzaglia



Voglio rivedere una Real come quella già vista contro il Genoa!

Le pagelle di Paoli Ziliani...e Jonny Piccinini

Pape 7 mai si era vista una squadra di calcio a 8 con tre portieri titolari,trasmette sicurezza alla difesa con uscite decise e una grinta da vendere, rischia di prendere pure i due gol imparabili subiti. SUPERMAN

Vladi 6 inizia la partita in sordina non degno di una roccia insormontabile come sempre quest’anno, poi si scalda e nel secondo tempo torna il guerriero che noi tutti conosciamo. MOTORE A DIESEL

Luca 7,5 la sua miglior partita, ci sarà un motivo se la real è la squadra meno battuta del girone!! Anticipa, corre,si sovrappone e dalle parti sue c’è il divieto di sorpasso. STRATOSFERICO

Tado 7 reduce da un infortunio non si risparmia,da respiro alla manovra come un mediano e non spreca mai un pallone. VIGILE URBANO

Mino 6,5 sacrificato nel 2-4-1 si occupa più di contenere che spingere ma quando può diventa il solito motorino incontenibile. SACRIFICATO

Lollo 6 la squadra dell’Enomet lo circonda sin dai primi minuti e complici le slick ai piedi deve uscire dalla lotta causa infortunio. AMAREGGIATO

Occhia 6,5 bomber Occhia non vive la sua partita migliore, ma dategli una palla in area e vi castigherà. Lupin ha trovato concorrenza. RAPINATORE D’ AREA

Maicol 7,5 il capitano è sempre il capitano. Il capitano di una squadra è quello che corre di più, che ci tiene di più, ed è sempre utile alla causa. Prima in fascia poi al centro apre la difesa avversaria come una scatoletta di tonno. EREDE DI MOSE’

Dade 7 ieri sera dopo la partita l’abbiamo visto a Loreto ma credo che abbia trovato chiuso. Grande sinistro,prima piega le mani al portiere e spezza la traversa ma la palla di entrare non ne vuole sapere..assist vincente per il 4-2. BATTEZZATELO

Paoli 7,5 arriva al campo alle 10, dopo una sconfitta a tre ponti, e gli viene descritta una partita fiacca e noiosa… lui fa di tutto per cambiarla… corre si sbatte, recupera palla e si propone…TRASCINATORE

Jonny 8 finalmente abbiamo trovato il bomber che risolve la partita, uno di quei bomber che passa la partita a sonnecchiare, poi, gli arriva la palla giusta,si gira, e infila la palla con un diagonale che il portiere può solo ammirare la palla gonfiare la rete. 2 goal pesantissimi che permettono di portare a casa i 3 punti e la vetta della classifica. MICIDIALE

Mauro e Roby 10 che ieri sera siete stati agitati,avete rotto un po’ l’ anima, non cè ne puo frega dè meno!! Questa real è sola al comando con un record di vittorie della sua storia, è una grande squadra grazie a persone come voi!! Determinati e speriamo alla fine vincenti. PRIMI TIFOSI

ALTRO RECORD: primato solitario!!!

Enomet - Real Borgaccese 2 - 4

La serie di vittorie si allunga a 7 e ancor più importante finiamo il girone d'andata primi da soli: mai era capitato che dopo il giro di boa fossimo primi... non era neanche mai successo (non sono sicurissimo ma anche un'altra nostra memoria storica conferma) che fossimo mai stati primi solitari in qualsiasi giornata.

Fischio d'inizio... sempre di notte ste foto...
Questo secondo recupero infra-settimanale consecutivo ci vedeva impegnati ieri sul sintetico di Rosciano causa piogge incessanti della scorsa settimana che avevano fatto saltare la partita programmata sul sabbione di Ponte Sasso.
Privi di Tallo (influenza), Massimo (operazione al menisco eseguita in giornata... IN BOCCA AL LUPO PER IL RECUPERO!!!), Teo (lavoro) e dei due portieri Cicoli abbiamo il recupero di Tado dallo stiramento, il ritorno di Dade e la presenza del mitico Pape (alla sua seconda presenza).

Rosa fashion per il Pape
Si parte con Luca e Vladi dietro coperti da Tado che a centrocampo ha l'aiuto centrale di Lollo e quelli laterali di Mino e Maicol.
Partiamo sottotono e nel giro di (boh!?) 10 minuti prendiamo il primo gol: Felo (la loro odierna punta nonchè mister) si smarca sulla destra e va ad effettuare un tiro di mancino che si infila all'incrocio, il Pape riesce con un balzo felino a toccare la palla ma non abbastanza.
Non riusciamo a sviluppare un gioco degno di questa nota lasciando troppo spazio al loro regista ma nonostante questo creiamo qualche occasione gol ed alla prima vera azione di gioco un minimo strutturata pareggiamo con Occhia che sotto rete segna il suo decimo gol stagionale.
La trama della partita non cambia, cambiamo solo Maicol per Dade che va sinistra con la difesa che passa a 3.
Poco dopo Maicol dovrà rientrare causa infortunio di Lollo (sospetto stiramento al bicipite femorale).
Dopo una decina di minuti arriva il duplice fischio dell'arbitro che pone fine alla prima frazione di gioco.

Da segnalare l'ingresso in campo ad inizio secondo tempo di Jonny al posto di Occhia e di Paoli, arrivato già caldo dalla partita di calcio a 5 giocata a Tre Ponti, al posto di Mino.
Gli avversari calano l'intensità del proprio giocare mentre noi l'alziamo leggermente e questo basta per rischiare ripetutamente di passare in vantaggio ma causa di errori di mira e tiri a volte affrettati a discapito di assist a compagni meglio piazzati il risultato rimane bloccato sul 2 pari.
Dopo qualche tiro sbagliato del nostro puntero finalmente arriva il 3-2 con un bel tiro in diagonale dalla destra che si infila nell'angolo basso opposto.
Da notare ad inizio secondo tempo l'ingresso in campo di Dajko che ci creerà dei problemini sulla sua fascia ma per fortuna meno dell'anno scorso... meno perchè l'anno scorso fece realizzare alla sua squadra 3 gol mentre quest'anno "solo" 1: fallo di Vladi al limite dell'area sul centro-destra quindi uno direbbe più per un mancino... el cas... tiro a girare e palla nelle sette del lato barriera, il Pape con un'altro tuffo prodigioso riesce a toccarla ma nulla da fare.
3-2... tocca soffrì ma Jonny fortunamente per noi si ripeta su una mezza azione di controiede che vede il portiere uscire ma non abbastanza vedendosi infilato dal mancino del nostro numero 9.

La partita finisce 4-2 e classifica che ci vede sopravanzare il Metal di un punto ed il Genoa di 4.
Domani prima giornata del girone di ritorno e chi ci capita? Il Metal...
Siamo parecchio rimaneggiati: 7 sicuri,spero nel recupero di Tallo e nella presenza di Soro (ieri 2 bellissime punizioni e tanta generosità) che si è preso una brutta botta sul piede.

Ho sempre detto che da dietro tendiamo a giocarla poco palla a terra andando a fare troppo spesso lanci lunghi.
Devo anche annotare che a centrocampo dobbiamo cercare di più lo scambio corto, dei semplici 1-2: ho sempre detto che, causa portieri non impeccabili, è giustissimo tirare quando è possibile ma ancor meglio sarebbe passarla ad un compagno molto meglio piazzato, specialmente se si trova solo di fronte al portiere.
Simile annotazione alle punte che dovrebbe cercare non solo di girarsi e tirare ma anche di protegger palla,far salire la squadra e di servire il compagno sempre ovviamente se quest'ultimo è in una situazione più favorevole della sua.
Ultima nota è un'autocritica soprattutto riguardo ad ieri sera: da fuori siamo stati (io e Roby) un pò troppo agitati,invece di aiutare quelli in campo probabilmente abbiamo creato solo più confusione... almeno da fuori occorrerà restare più lucidi le prossime partite.

Come sarebbe la Seconda Fase (al giro di boa)...

Composizione provvisoria dei gironi della Seconda Fase alla fine del girone di andata (nona giornata)


Gironi "play-off"
Girone D
Tre Ponti
Metal Club
Atletico Borghetti
Bar Dukes
Cesari Abbigliamento
AC Pantano

Girone E
Real Borgaccese
Sinergia
Circolo Sport 2000
AC Mengaroni
Fano 2
Bar Number One


Girone F
Ceramicando
Eclypse
Genoa
Risikoop
Ristorante da Jano
FC Calcinari


Gironi Coppa Fanum Fortunae
Girone G
Enomet
I Flinston
Drink Team
Omnia
FC Ponte
Old Boys

Girone H
Bridge Stone Utd
Bar dello Sport
BigKick
Caffè dello Sport
Torrette

Anteprima Risultati Giornata n°9

Girone B
I Flinston - Cesari Abbigliamento 1 - 4
Drink Team - AC Mengaroni 2 - 6
Enomet - Real Borgaccese 2 - 4
Genoa - Metal Club 5 - 5
FC Calcinari riposa

Classifica dopo la nona giornata (fine girone di andata)
Posizione_Squadra - Punti
1_Real Borgaccese - 21 en el so quant durerà sto primat ma intant mel god!!!
2_Metal Club - 20
3_Genoa - 17
4_AC Mengaroni - 13
5_Cesari Abbigliamento - 11
6_FC Calcinari - 10
7_Enomet - 8
8_I Flinston - 3
9_Drink Team - 0


Girone A
Bar Number One - Ristorante da Jano 3 - 4 (giocata a Cuccurano)
Tre Ponti - Big Kick 9 - 2
Eclypse - Bar Dukes 4 - 4 (giocata a Rosciano)
FC Ponte - Torrette 0 - 6
Circolo Sport 2000 - Bridge Stone Utd 4 - 2 (giocata a Rosciano)

Classifica dopo la nona giornata (fine girone di andata)
Posizione_Squadra - Punti
1_Tre Ponti - 24
2_Eclypse - 19
3_Circolo Sport 2000 - 19
4_Bar Dukes - 17
5_Ristorante da Jano - 11
6_Bar Number One - 11
7_Bridge Stone Utd - 11
8_BigKick - 10
9_FC Ponte - 4
10_Torrette - 3


Girone C
Omnia - Sinergia 4 - 3
Old Boys - AC Pantano 2 - 3
Risikoop - Fano2 8 - 1 (giocata a Cuccurano)
Atletico Borghetti - Caffè dello Sport rinviata
Ceramicando - Bar dello Sport 3 - 3 (giocata a Cuccurano)

Classifica dopo la decima giornata (fine girone di andata)
Posizione_Squadra - Punti
1_Ceramicando - 20
2_Sinergia - 17
3_Atletico Borghetti - 16
4_Risikoop - 16
5_Fano 2 - 14
6_AC Pantano - 13
7_Bar dello Sport - 12
8_Caffè dello sport - 10
9_Omnia - 6
10_Old Boys - 3


Recuperi Ottava Giornata
Fano 2 - Old Boys 14 - 4
Bar Number One - Eclypse 5 - 4
Bar dello Sport - Atletico Borghetti 2 - 2
Torrette - Circolo Sport 2000 0 - 4 (lunedì 22 ore 21.15 al Magellano)

Analisi Enomet-Real Borgaccese

Enomet

Settimi in classifica, 8 punti in 7 partite giocate, 29 reti fatte e 35 subite

Risultati:
1à giornata, 6-4 con i Flinston
2à giornata, 0-3 con il Metal Club
3à giornata, 7-3 con il Drink Team
5à giornata, 4-11 con l'FC Calcinari
6à giornata, 1-3 con l'AC Mengaroni
7à giornata, 7-7 con il Genoa
8à giornata, 4-4 con il Cesari Abbigliamento



Marcatori:
Dajko Aserdo, 11 reti (si sa chi è...è kel mat in tla foto a sinistra ;) cmq... n°10,destro,grandissimo calciatore di punizioni...ergo da evitare assolutamento falli vicini all'area di rigore soprattutto sul nostro centro-sinistra,gran dribbling di cui a volte abusa,grande generosità di corsa rara per un fantasista come lui,difetti!? non ha un gran tiro in movimento)

Nani Danilo, 9 reti (il centravanti,destro,grosso,tecnico,negli ultimi 2 anni ha piazzato una trentina di gol per stagione)

Dajko Fatjon, 2 reti

Deli Matteo, 2 reti (come direbbe Fascetti un cagnaccio,t'arcordi Paoli i segni dei tacchetti sulla nuca!?)

Brandoni Alessandro, 1 rete (acquistato di recente,parecchi anni era uno dei migliori difensori del campionato,si sa far valere ancora molto bene,pericolosissimo sulle palle alte)

Ciavaglia Fabio, 1 rete (mi pare mancino,gran bel centrocampistino,ino solo perchè piccolo di pezzo)

Berloni Ugo, 1 rete (altro centrocampista prevalentemente centrale)

Feliziani Enrico, 1 rete (il mister raramente fa vedere il suo mancino in campo)

Mondini Stefano, 1 rete



Schema: boh!?!? che bel osservator che so ;)
Gli anni scorsi ricorrevano ad un 2-4-1 con Berloni vertice basso del rombo e Dajko vertice,mentre quest'anno mi è parso di vedere un più facile 3-3-1 con Dajko che parte dalla sinistra con Ciavaglia o Berloni regista.
Comunque sia il pericolo numero uno è Aserdo (l'anno scorso vincevamo 2-0,è arrivato in ritardo,è entrato e si è procurato 2 rigori ed alla fine la partita l'abbiamo pareggiata).
Occorre marcare stretto Nani... mi preoccupano molto i calci d'angolo nei quali il già citato Brandoni ci metterà sicuramente in difficoltà e i calci di punizione per i destri sui quali Dajko potrebbe far vedere le sue qualità balistiche.
Da considerare che il portiere o è un ragazzino che a volte fa delle gran parate ma di solito è molto insicuro su ogni pallone che passa dalle sue parti o è il fratello di Dajko che se la cava ma mi sa che è da molto tempo che non giocava in porta...

6 vittorie consecutive: RECORD!!!

FC Calcinari - Real Borgaccese 2 - 6

Il gol del 6-2 firmato Jonny
In 10 anni di Real Borgaccese mai è capitata una così lunga sequenza di partite vittoriose
Per 2 volte ci eravamo fermati a 5: nel lontano 2000/01 avevamo vinto le prime 5 gare per poi perdere con gli allora campioni del Girasole; ci abbiamo impiegato ben 7 anni per ripeterci... l'anno scorso ci furono le vittorie contro Bar Dukes-Risikoop-Metal Nuova-Caffè dello Sport e Ristorante da Jano.
Dopo la batosta iniziale probabilmente in pochi avrebbero pensato che fosse possibile una così bella serie... ma è meglio smettere di parlarne... non sono superstizioso però...

Me scord semre de fè le foto ad inizio partita...l'unica foto di squadra me s'è infilet l'arbitro...
Parlando della partita occorre dire che dovevamo giocarla 9 giorni prima ma saltò causa campo allagato: ieri non ha piovuto così come lunedì e domenica e nonostante tutto una metacampo non era proprio asciutta... ma che ce frega a noi!? Non ci ha fermato il Calamandrei e le sue piscine in stile scapoli-ammogliati di fantozziana memoria.

A tra poco l'angolino di Mino...che cas avet capit!? I parle di una rubrica:ce la fai?
Siamo in 10 e partiamo con Cioffi in porta,Vladi e Luca dietro,Lollo-Tallo-Paoli e Maicol a centrocampo e Occhia davanti. Noi non giochiamo bene ma sicuramente facciamo meglio dei nostri avversari che ci concedono diverse palle-gol per colpa soprattutto di svarioni difensivi. Occhia da rapace di area di rigore ne approffita e mette a segno le prime 2 nostre reti: a onor del vero occorre dire che ne poteva fare tranquillamente altre 2 ma...chi s'accontenta gode!
Nonostante giochiamo meglio dei pesaresi ogni tanto concediamo qualcosa e il Calcinari riesce a sfruttare ciò grazie ad una rovesciato del n° 46 (Canestrari).
Vedendo che qualcosa non quadra si pensa (mi prendo le mie colpe...c'ho pensat io :D) di passare alla difesa a 3 arretrando Tallo in difesa.
Subiamo un pochino meno e il risultato rimane 2-1 fino alla fine del primo tempo.

Pizzetta alla Lanterna...pizza...i vegg sol la birra...
Nella seconda frazione di gioco entra l'altro nostro bomber (per chi en el sapessa è Jonny!): il bel gioco continua a latitare da ambo le parti con i nostri eroi che tendono come al solito a dare poco più dell'avversario tenendo aperte delle partite che dovrebbero essere chiuse prima.
Sull'ennesima azione offensiva non portata a termine per poco mi giro verso la porta nostra incacchiato come na biscia... GOL!!! Il pallone toccato innocentemente da Lolla verso la porta avversaria andava in rete grazie al supporto di una buca e alla bontà del portiere avversario. Ma che ca** me frega... GOL!!!!!!
La vogliamo schiantare sta partita!? Ma ovviamente no... bel falletto (che probabilmente non c'era...pazienza!) al limite dell'area di rigore,tiro di esterno destr del solito Canestrari e palla nell'angolino...3-2 e partita riaperta...ma porc...
Valà che Maicol schiaffa sù un eurogol della miseria...un missile terra-aria che dalla destra si infila nell'incrocio dei pali opposto!
Mancano circa 10 minuti e virtualmente la partita si conclude,da segnalare il gol di Paoli su assist di Lollo e il gol di Jonny che approfitta della presenza in porta di un terzino che ha sostituito negli ultimissimi minuti il portiere infortunato.

Last but not least...(poco dopo mi giungono notizie dalla Germania...)

Non è stata la nostra migliore partita ma mica possiamo sempre essere quelli che han battuto il Genoa. Va benisssssssssimo così! Dobbiamo migliorare l'approccio alla partita contro quelle squadre non da primissimi posti ma lo faremo,ne son convinto.

Ci vediamo sabato alle 15 al Bar Fabio, giochiamo alle 16 a Ponte Sasso contro l'Enomet di Dajko. Ciaooooooooooo!!!!!!!!!!

Seconda e ultima trasferta pesarese

Recupero di campionato

MARTEDI' 9 DICEMBRE ORE 20.15
FC CALCINARI - REAL BORGACCESE
Polveriera (PESARO,via Madonna di Loreto)

Sotto: la Polveriera (immagine di repertorio)
RITROVO (per chi ce la fa) AL BAR FABIO ALLE 19.00

oppure (per tutti gli altri)
DIRETTAMENTE AL CAMPO (via Madonna di Loreto) ALLE 19.45





P.S. Per chi c'ha voja (el più posibil sper...) gim a magnè na pizza dop la partita!

Analisi FC Calcinari-Real Borgaccese

FC Calcinari

Quarti in classifica, 10 punti in 7 partite giocate, 31 reti fatte e 35 subite

Risultati:
1à giornata, 2-3 con l'AC Mengaroni
2à giornata, 2-2 con il Cesari Abbigliamento
3à giornata, 8-7 con i Flinston
4à giornata, 2-1 con il Drink Team
5à giornata, 11-4 con l'Enomet
6à giornata, 2-7 con il Genoa
8à giornata, 4-11 con il Metal Club


Foto tratta dal loro blog: http://fccalcinari.blogspot.com/
Marcatori:
Stefanelli David, 10 reti (punta veloce,circa 50 gol un anno fa,squalificato per un rosso con il Genoa)

Masetti Thomas, 7 reti (tra gli accosciati il quarto da sinistra, n°9, centrocampista offensivo dotato di un buon tiro, ci sarà contro di noi perchè la squalifica la sconterà con il Metal)

Agnello Enzo, 6 reti (tra gli accosciati il terzo da sinistra,n°7,destro,proprio bravo questo trequartista,un pò leggerino ma ottima tecnica,una quindicina di reti l'anno scorso)

Canestrari Filippo, 5 reti (n°46,destro,centrocampista laterale offensivo,uno scricciolo dotato di ottima tecnica che mi pare soffra la fisicità degli avversari,5 gol nelle utime 3 gare,anche lui una quindicina di reti l'anno scorso)

Gabrielli Cristian, 1 rete (una decina di reti l'anno passato)

Denis Stefanelli, 1 rete (tra gli accosciati il secondo da sinistra,l'ho visto giocare punta contro il Metal e nell'imbarcata è stato il miglioreassieme ad Agnello mettendo cuore,fisico e anche discrete capacità tecniche dal primo all'ultimo minuto)

Bannini Matteo, 1 rete


Schema: 3-3-1
Terzini che a differenza del Cesari e del Drink Team partecipano molto meno all'azione offensiva sia in fase di impostazione (di solito il gioco comincia con un lungo lancio dalla difesa) sia nelle sovrapposizioni con i centrocampisti laterali.
Difesa abbastanza bassa di statura ,a parte il capitano che gioca centrale, che tende ad avere problemi sulle palle alte,anche sui rinvi del portiere avversario: en vol dì che dovem fè sol i lancion... comunque il rapinatore d'area Occhia tenga presente che ci potrebbero essere delle buone palle vaganti inaspettate!
Il centrocampo probabilmente è il reparto migliore,molto tecnico anche se un pò leggerino,Agnello e Canestrari ne sono l'emblema.
In attacco giocherà probabilmente Masetti (anche se Denis Stefanelli se l'è cavata bene in quella posizione),giocatore che da quel poco che ho visto fa del tiro la sua arma migliore.
Ah... dimenticavo il portiere,alterna delle buone parate a degli interventi ben poco sicuri.

P.S. un saluto al loro mister!

Real Borgaccese - Genoa 3 - 1







Franci: 7,5 gli si presenta di fronte il migliore attacco del campionato, e lui, sicuramente uno dei migliori portieri del campionato, non sfigura, anzi eccelle.. da sicurezza alla squadra e regala diverse belle parate. Da segnalare, sul 2 a 1, salva il risultato chiudendo la strada del goal agli avversari in un uno contro uno contro l’attaccante dei rossoblù. TITANO

Vladi: 8,5 chi pensa di lui che sia un mezzo macellaio oggi deve ricredersi… Gioca una partita stupefacente, prende calci, botte e insulti, ma non perde mai la testa. L’aquila Vladimir, chiude con una marcatura asfissiante il capocannoniere del torneo che finisce per fare la figura del pollo. IMPERIOSO

Luca : 7 gioca una partita senza sbavature, chiude bene nei raddoppi e fa girare la palla in fase d’impostazione. INTELLIGENTE

Massimo: 7,5 è il terzino che alla Real Borgaccese mancava da tempo, per lui ottime chiusure e ripartenze micidiali. Riesce ad annullare gli attacchi avversari e si propone benissimo in attacco, peccato per quella traversa nel secondo tempo che gli ha negato la gioia del goal. Dopo 007, licenza di uccidere…. Massimo licenza di attaccare. AGENTE SEGRETO

Tado: 7,5 il suo che è un lavoro sporco, diventa ancora più sporco in un campo pesante come quello di sabato, e lui lo fa con l’eleganza che lo contraddistingue. Giocando a tre a centrocampo per lui il lavoro raddoppia, ma grazie a lui, nel mezzo non si soffre mai.Conquista il rigore del 2 a 1. ELEGANTE

Paoli: 6,5 la sua è una partita di contenimento, gioca per la squadra e corre come un matto. Combina poco in fase offensiva. GREGARIO

Occhia: 6,5 cercando nel vocabolario la parola sacrificio, è possibile trovare la fotografia di bomber occhialini, che gioca sulla fascia sinistra. Lui per la squadra si inventa centrocampista e lo fa bene… per un giorno mette da parte il fiuto del goal per sfoggiare una prestazione più muscolare. DUTTILE

Jonny: 15 (al fantacalcio 8voto+3goal+3goal+1assist) si cuce il n° 9 sulla maglia, quello dei grandi bomber, quello di inzaghi, di torres e di toni e di eto’o, quello che è stato di batistuta, e di van basten; e sfoggia una prestazione da vero bomber . Inventa un gran goal prendendo il tempo al difensore nella girata e infilando la palla dove il portiere non può nulla, è freddo nel rigore, e, nel finale, serve a maicol la palla del 3 a 1 che chiede solo di essere spinta in rete. Tutti lo aspettavano, e adesso è tornato il goleador che è in lui. RITROVATO

Maicol:7 un’equipe di medici ha deciso di sottoporlo ad esami specializzati per riuscire a capire com’è possibile che un essere umano possa, reduce da un’influenza, giocare 2 partite così importanti in un solo pomeriggio…. Lui può! bello il goal che chiude la partita. STAKANOVISTA

MAURO & ROBY: 7 per non soffrire le ripartenze dei rossoblù, contro il genoa stravolgono perfino il modulo, passando al 3-3-1 provato in allenamento; e questa scelta paga… studiano a tal punto l’avversario da conoscerne tutti i pregi e i difetti, giocatore per giocatore, in modo da impartire consigli nel prepartita a destra e a manca. Prima della gara si legge in faccia la loro tensione… questa è una normale partita di campionato, ma i tre punti conquistati, hanno un sapore diverso. Questa vittoria è dedicata soprattutto a voi!!! EMOZIONATI

Segnale di stop per la capolista

Real Borgaccese - Genoa 3 - 1

Lundì Lollo me manda un messagg: "allora brutta notizia"...e che ca*** sarà success!? Me dic che pla partita d'alta classifica sal quotat Genoa en ce sarà... a gim ben pens io...
Qualc giorn dop... Maicol: "ho avuto l'influenza sta settimana,cmq vengo anche se prima gioco a calcetto"...anaporc****...de ben in mej...
Passan qualcaltre giorne e Tallo: "domani non ci sono perchè lavoro"... tombola!
Sabte matina Mino: "ho qualche linea de febbre e stasera lavoro"... alè oh oh! alè oh oh!
Quand al pomerig ce trovam in piazza a Borgacc sa Fabio chius (Paoli:"e la Red Bull do la prend?") prov a chiamè ma Dade: "Dade ci sei oggi?" ... "No,purtroppo non posso venire"... appost!
Partiamo per il Magellano,solo riti pre-partita (vestizione,do la formazione,riscaldamento), sono le 17.10 e Tado e Maicol non si vedono... ce manca sol de giokè in 7

Ok... siamo in 9,un solo cambio...uno tra Occhia e Jonny deve giocare a centrocampo e dato che giocheremo a 3 il più indicato a compiere questo sforzo mi è parso Occhia... ci ho beccato! Anzi ci ha beccato Luca a sfoderare una prestazione da vero laterale... nuovo ruolo in vista!? Scherzo...

Si inizia con Franci in porta, in difesa da destra a sinistra Luca-Vladi-Massimo, a centrocampo Paoli-Tado-Occhia, in attacco Jonny.
Partiamo subito decisi e concentrati su tutti i palloni,il gioco lo comanda più il Genoa ma non concediamo nulla e ripartiamo bene: da notare che contro di noi cambiamo modulo (avran lett il mi articol pre-partita!?)e passano ad un particolare 3-2-2 che nonostante tutto non ci creerà particolarei problemi.
Frutto di questo situazione il gol di Jonny che controlla bene,si gira in una mattonella alla Romario (tutti dirann:"ma che cas hai bevut per vedà ciò!?") e segna.
Ogni tanto gli animi si accendono: Luca (spintarellina continuata) e Tado (risposta a tono ma non volgare ad un avversario che rompeva i cosiddetti) beccano dei cartellini gialli regalati dall'arbitro... quando qualche zampata gratuita non è stata vista...
Doppio fischio dell'arbitro e andiamo al riposo sull'1-0.

Da notare tra i vapori dello spogliatoio la smagliante forma fisica della nostra nuova ala sinistra
Riprendiamo quasi subito (era frescotto a stare fermi) con Occhia che rientra a sinistra (era uscito verso il 25° per far posto a Maicol): cerchiamo di giocarla di più su questa fascia (nel primo tempo le azioni offensive erano passate principalmente nei piedi di Garrincha-Paoli che si era fatto un mazzo così) e questo alla lunga paga,con El tractor-Massimo che si cimenta in progressioni degne del vero numero 4...
In ogni caso la trama della partita non cambia con i rossoblù che cercano ancora più insistentemente il gol ma che inevitabilmente concedono grossi spazi per il contropiede... un paio di gol mangiati da Maicol,un traversa-palo di Massimo ed un paio di tiri dal limite di Tado testimoniano il fatto che le palle-gol più nitide le abbiamo avute noi.
Finalmente il gol del raddoppio arriva con Jonny che realizza un rigore giustamente concesso per fallo su Tado.
Purtroppo ce lo godiamo per poco perchè Cucciarre con un'azione prepotente sulla destra si infila nella nostra area di rigore e segna.
Non ci demoralizziamo assolutamente anzi continuiamo a colpire sulle ripartenze (come direbbe Arrighe) e a pochi minuti dalla fine arriva il meritato gol del 3-1 da parte del nostro capitano Lino.

Da elogiare la prestazione di TUTTI i ragazzi perchè abbiamo dimostrato di essere una squadra unita,capace di soffrire quando c'è da soffrire (Occhia sei stato veramente un grande!),restare calmi di fronte ad atteggiamenti non sempre sportivi (bravo Vladi) (questo merito ci è stato riconosciuto anche da una delegazione "borghettiana"),e di voler con tutto il cuore portare a casa il risultato.

A martedì!

Roby interviene

Di solito non scrivo sul blog ma è un occasione speciale e quindi colgo l’occasione per ringraziare tutti per la grande prova di maturità offerta ieri, siamo una vera squadra, sono molto soddisfatto, grazie!

Ora però non montiamoci troppo la testa perchè alla fine son 3 punti importanti ma sempre 3 punti, la strada è ancora lunga e tortuosa.

Aloa Roby

La prima ci aspetta...

In 9,senza Lollo,Mino e Tallo e con le assenze pure quelle di Dade e Teo,con un Maicol che veniva da una settimana di influenza e da una partita di calcetto giocata 2 ore prima... ABBIAMO VINTO!!!


2 gol di Jonny (1 su rigore) e 1 di Maicol: tutti da stra-elogiare!
Franci super-portierone;in difesa Vladi insuperabile roccia nel mezzo,Massimo stantuffo decisivo di fascia sinistra e Luca attento nella marcatura; a centrocampo Tado uomo ovunque,Paoli instacabile,Maicol che ha dato proprio tutto quello che potevo e un Occhia da Oscar per spirito di sacrificio sulla fascia sinistra; ed infine in attacco Jonny che ha fatto vedere che la classe è rimasta intatta nonostante qualche chiletto di troppo.

Cuore e sangue freddo!
E qualità...

GRANDI!!!!!!!!

REAL BORGACCESE - GENOA 3 - 1

Anteprima Risultati Giornata n°8

Girone B
Metal Club - FC Calcinari 11 - 4
AC Mengaroni - I Flinston 5 - 3 (secondo i Flinston) (secondo il Mengaroni)
Cesari Abbigliamento - Enomet 4 - 4
Real Borgaccese - Genoa 3 - 1
Drink Team a riposo

Classifica dopo la ottava giornata
Posizione_Squadra - Punti
1_Metal Club - 19
2_Genoa - 16
3_Real Borgaccese - 15 (1 partita in meno)
4_AC Mengaroni - 10
5_FC Calcinari - 10
6_Cesari Abbigliamento - 8
7_Enomet - 8
8_I Flinston - 3
9_Drink Team - 0



Girone A
Bar Number One - Eclypse rinviata
Torrette - Circolo Sport 2000 rinviata
Tre Ponti - FC Ponte 6 - 1
Bridge Stone Utd - Ristorante da Jano 2 - 3
Bar Dukes - BigKick 6 - 3

Girone C
Fano2 - Old Boys rinviata
Ceramicando - AC Pantano 3 - 2
Bar dello Sport - Atletico Borghetti rinviata
Risikoop - Sinergia 4 - 4
Caffè dello Sport - Omnia 5 - 4

Analisi Real Borgaccese-Genoa

Genoa

Primi in classifica, 16 punti in 6 partite, 45 reti fatte e 24 subite

Risultati:
2à giornata, 8-4 con l'AC Mengaroni
3à giornata, 5-2 con il Cesari Abbigliamento
4à giornata, 7-5 con i Flinston
5à giornata, 11-4 con il Drink Team
6à giornata, 7-2 con l'FC Calcinari
7à giornata, 7-7 con l'Enomet


Marcatori:
Demetrio Giuseppe, 16 reti (n°7,destro ma capace anche di usare bene il sinistro,48 anni e non dimostrarli... classe da vendere per l'amatoriale,un centravanti forte fisicamente più portato alla manovra che alla conclusione che però non disdegna...non per niente è il capocannoniere...,infortunato per uno stiramento patito contro l'Enomet probabilmente non giocherà contro di noi)

Saurro Gennaro, 7 reti (n°2,piccoletto di statura,usa solo il piede sinistro ma lo fa ottimamente,più propenso all'attacco che alla difesa,una sorta di seconda punta che parte di solito dalla fascia destra per poi accentrarsi cercando più spesso il dribbling e tiro che l'azione corale,data la quasi certa assenza di Demetrio potrebbe giocare centravanti)

Tiralongo Francesco, 7 reti (n°10,centrocampista completo,gioca prevalentemente sulla fascia sinistra anche se svaria molto sul fronte d'attacco)

Pirito Patricio, 6 reti (una specie di Pizarro dei nostri campetti,la mente della squadra,il nostro regista dovrà rendergli la vita complicata pressandolo)

Taurisano Dario, 4 reti (destro di piede gioca terzino sinistro anche se con il probabile avanzamento di Saurro potrebbe finire al suo posto e cioè a centrocampo a destra)

Di Maio Giuseppe, 3 reti (n°9,centravanti di scorta...di scorta nel senso che non c'è quasi mai non che sia scarso anzi...,probabilmente causa il ponte della Madonna salterà anche la partita contro di noi,se ci fosse giocherebbe al posto dell'infortunato Demetrio con il ritorno di Saurro sulla fascia destra di metacampo)

Rossini Simone, 1 rete (centrale di difesa,dato che è mancino potrebbe contro di noi passare a sinistra con Beninati al centro)

Rad Florin, 1 rete



Schema: 3-3-1
Molto offensivo con i terzini che spingono molto soprattutto a destra con Cucciarre che possiede fisico,tecnica e grinta per creare dei seri problemi ed è proprio qui che la nostra punta dovrà rendere difficile l'inizio del gioco avversario (capito Occhia e Jonny!?).
Contro di noi a centrocampo dovrebbero giocare con Pirito al centro,Tiralongo a sinistra e un ragazzino che ho visto per la prima volta contro l'Enomet a destra.
Oppure a centrocampo a destra potrebbe finire Taurisano con Beninati (altro buon difensore) in difesa a sinistra.
In porta Elvio (il fratellino di Pato) uno dei migliori portieri del calcio a 8 Uisp anche se il suo vero sport è il calcio a 5.

E' probabile che sia utile adottare contro di loro uno speculare 3-3-1 per evitare l'inferiorità numerica sulle fasce.
Sicuramente dovremo cercare di tenere alto il ritmo della partita sforzandoci di pressare,in maniera coordinata, il loro portatore di palla (e pure i ricettori dei passaggi) sennò potremmo soffrire parecchio le loro capacità di palleggio. Da considerare la loro consuetudine di avere a disposizione pochissimi cambi.

Ultima raccomandazione... per fare bene saranno necessarie sia grande grinta ma anche molta calma se si dovessero accendere gli animi... anche se quasi sicuramente sarà una partita tranquilla dati gli ottimi rapporti tra le due squadre.

In conclusione contro di noi dovrebbero giocare così:

___________________Saurro
Tiralongo__________Pirito P.__________Taurisano
Beninati____________Rossini__________
Cucciarre
__________________Pirito E.


In grassetto gli uomini chiave.

Anteprima Risultati Giornata n°7

Girone B
FC Calcinari - Real Borgaccese rinviata per campo impraticabile
Drink Team - Metal Club 0 - 4
Cesari Abbigliamento - AC Mengaroni 3 - 1
Genoa - Enomet 7 - 7
I Flinston a riposo

Classifica dopo la settima giornata
Posizione_Squadra - Punti
1_Genoa - 16
2_Metal Club - 16
3_Real Borgaccese - 12 (1 partita in meno)
4_FC Calcinari - 10
5_Cesari Abbigliamento - 7
6_AC Mengaroni - 7
7_Enomet - 7
8_I Flinston - 3
9_Drink Team - 0
(1 partita in più)


Girone A
Bar Dukes - Number One 5 - 4
Eclypse - Bridge Stone Utd rinviata per campo impraticabile
FC Ponte - BigKick 2 - 4
Ristorante da Jano - Torrette 3 - 0
Tre Ponti - Circolo Sport 2000 5 - 3


Girone C
Old Boys - Sinergia 4 - 5
Bar dello Sport - AC Pantano 4 - 2
Risikoop - Caffè dello Sport 6 - 7
Ceramicando - Fano2 3 - 3
Omnia - Atletico Borghetti 2 - 4

Real Borgaccese - Drink Team 4 - 1







Franci: 6
un paio di belle parate, ma poco impegnato …. Nel secondo tempo poteva tranquillamente andare a fare la doccia, visto che non gli è arrivato 1 tiro. ANNOIATO

Luca & Vladi: 6
complessivamente sufficiente la prova dei due senatori, pochi pericoli passano dalle loro parti. Unica pecca, nel goal degli avversari , dove la punta ha effettuato la torre di testa manco fosse Amauri, e l’autore del goal era così solo, ma così solo che iniziava quasi a soffrire di solitudine. PREMIATA DITTA

Tado: 7 chiude su tutti i palloni, ottima prestazione. DIGA

Tallo: 6,5 sta tornando la ruspa tutto cuore e polmoni che conosciamo, cerca il goal più volte da fuori nel primo tempo ma senza fortuna, (a proposito di fortuna ha dichiarato che rivuole il fatidico 2 dell’anno scorso, cedendo quindi il maledetto numero 9), si comporta bene in difesa il secondo tempo. IN CRESCITA

Mino:6 forse aveva la testa già al sugo da preparare la sera… spinge poco … TIMOROSO

Lollo: 7 il nuovo acquisto si sta rivelando a sempre di più fondamentale per il centrocampo nero-verde, garantisce qualità e quantità alla squadra, e cosa non da poco, ha il vizio del goal. Doppio tunnel a portiere e difensore nella sua marcatura. COLONNA

Occhia: 7 Se nel calcio esiste il momento di grazia, è straordinario il magic-moment che sta vivendo, Superocchia, da un po' di tempo a questa parte sforna gol in quantità industriale. L'ultimo, quello di sabato, stoppa il pallone, si gira e con freddezza punisce il portiere. IMPLACABILE

Massimo: 6,5 entra per fare il terzino, e lo fa bene, chiude bene le ripartenze avversarie, e si propone in sovrapposizione ARMA IN PIU’

Paoli : 6-- corre e si muove bene … ma s’intestardisce in qualche dribbling di troppo, e soprattutto…….. quando cazzo la butti dentro!??!?!?!? FASTIDIOSO

Maicol: 7 solito marpione del goal, corre poco, anche perché era la seconda partita in 2 ore per lui, gioca così così. Ma il suo feeling con il goal è unico. Gran botta sul primo goal, scaturito da una bella azione corale, tempestivo nel secondo… EL SEGNA SEMPRE LU

Johnny: 5,5 passa il primo tempo abbracciato alla copertina, poi entra x cambiare la partita … ma non è così, parlotta troppo e si muove poco. APPESANTITO

Mauro & Roby: 7,5 se Mourihno è lo Special one, loro sono gli Special two. Grinta e agonismo come se fossero in campo, e ottime scelte tecniche, come quella di passare a 3 dietro a metà partita, che ha sbloccato il match: da riproporre. TALENTI INCOMPRESI

Drink Team bev... battuto!

Real Borgaccese - Drink Team 4 - 1

Sabato 22 novembre... partiamo verso le 16.45 dalla “piazza” di Borgaccio, cielo minaccioso (ner che più en s’pol),vers Lucrezia tacca a piova,a Blocchi butta giù che è na blezza… ah gim a ben… propri ben…
Per fortuna smette quasi subito e quando arriviamo a Sant’Orso vediamo che il campo è nelle condizioni migliori possibili. Do la formazione (ancora degli avversari nessuna traccia): Cico,Vladi,Luca,Tado,Mino,Tallo,Lollo,Occhia.

Mino e Tallo
17.30 tutto ok,avversari arrivati,arbitro presente,facciamo finalmente sta foto di squadra… purtroppo non siamo tutti (mancano Cioffi,Dade e Teo) e ci sono dei problemini tecnici con la macchina fotografica… in conclusione nella foto al posto mio,che facevo la foto, c’è l’arbitro (!??)… l’arfacem sta foto… echeca**o!

Real Borgaccese e arbitro (siamo peggio di Moggi...)
Fischio d’inizio,gli altri si presentano con un 3-3-1 molto offensivo con i terzini che spingono costantemente e che ci mettono in difficoltà con i loro 1-2 (non capisco come possano essere ultimi a zero punti) senza che noi riusciamo a sfruttare gli spazi da loro concessi.

Le squadre al fischio d'inizio
Risultato di questa situazione? Dopo 10 minuti arriva il vantaggio avversario grazie ad una loro triangolazione che taglia fuori nello specifico Vladi (che esce precipitosamente nella zona di Mino) e Mino (che non chiude il buco lasciato da Vladi) e vede il goleador avversario a tu per tu con Franci che non può far altro che raccogliere il pallone nella nostra rete.
E va bò… c’è ancora un’ora da giocare e nonostante non sviluppiamo un bel gioco riusciamo nel giro di 10 minuti a ribaltare la situazione con un gol di Occhia prima e Lollo poi.

Panchina (con la mitica copertina)
E’ il 25° circa ed è il momento dei cambi (Paoli per Tallo,Maicol per Lollo,Jonny per Occhia) ma la freschezza di quest’ultimi (se fa per dì freschezza…è vero Lino? ;) ) non ci porta ad incrementare il vantaggio terminando il primo tempo sul 2-1 per noi: probabilmente hanno giocato un pochettino meglio i “bevitori” ma se contiamo le palle gol ne abbiamo avute qualcuna più noi.

Tifosi
Inizio secondo tempo con Massimo al posto di Luca e Occhia per Mino (Maicol va sulla fascia e Jonny trequartista): partiamo stentando un po’… sarà perché loro non hanno paura di attaccare con 6 uomini su 8,sarà perché continuiamo a lanciarla un po’ troppo,sarà che la nostra mezzapunta non ha ancora il fiato giusto… scherzo… en tla prenda ;)
Comunque sia teniamo botta e da quando passiamo a 3 dietro e 3 a centrocampo, con Lollo e Tallo che sostituiscono Occhia e Vladi, cominciamo a giocare bene (en ce se pol creda…) e nel giro di qualche minuto il capitano realizza la sua doppietta personale che ci consente di portare a termine questa gara senza ulteriori patemi. Anzi rischiamo di segnare ancora (protagonisti ancora Maicol,Jonny e 2/3 volte Paoli) ma al fischio finale il risultato è di 4-1 e mi sembra che un risultato più rotondo sarebbe stato forse troppo ingeneroso nei confronti degli avversari (anche se non mi avrebbe fatto proprio schifo…).

Ora siamo terzi a 12 punti,a 3 punti dai primi (Genoa) ma soprattutto a 6 dai sesti (Enomet) e 8 dai settimi (Cesari).
A Pesaro sarà sicuramente una partita dura in quella landa sconfinata che è la Polveriera e contro una formazione (FC Calcinari) che fa del centrocampo e dell’attacco il suo punto di forza potendo disporre di elementi molto tecnici.
Sicuri assenti Cico,Massimo e Dade che rivedremo in campionato contro il Genoa.

Per chi ce la fa ci vediamo venerdì sera alle 19.00 al Bar Fabio, per gli altri il ritrovo è alle 19.45 al campo di via Madonna di Loreto.