Mauro guardati le spalle!!

Un grave caso di minacce e violenza piomba sulla Real!
Questa mattina e' stato rinvenuto nella cassetta delle
lettere della casa del nostro mister Mauro un pacco, il
contenuto, che ha subito insospettito il ct nero-verde,
e' stato prima analizzato dal gruppo artificieri dei
carabinieri di saltara, ma al suo interno era presente
una lettera dai contenuti che preoccupano per la
futura incolumita' di Mauro, che per i prossimi giorni
verra' scortato da alcune guardie del corpo nelle
partite ed amichevoli che la squadra affrontera'.

Le forza dell'ordine hanno gia' istituito un pool che
indaghera' sui possibili sospettati e sulle ragioni
che hanno portato questi loschi individui ad
organizzare questo attacco infame verso Mauro.

Ciao a tutti,
Mino.

Corriere dello Sport - quartiere borgaccio

Occhio al sondaggio!!

Il post di oggi si occupa di uno dei tormentoni
che impazzano nella Real Borgaccese in questo
campionato: chi deve battere le punizioni!??
Secondo me ci sono diversi giocatori che possono
e vogliono ambire a questo importante ruolo, ma
non vorreste capire una volta per tutte chi
secondo voi e' maggiormente meritevole della
fascia di primatista del calcio piazzato?
Mi piace l'idea del sondaggio un po' per mettere
pressione ai nostri "bomber" e un po' per vedere
in maniera simpatica cosa ne pensano i
componenti della squadra su questo argomento.
Il "regolamento" e' facile e chiaro, per votare il
tuo preferito non basta altro che nominare il
giocatore della real nei commenti a questo post.
Il primo aprile, giorno del fatidico "pesce" si
faranno le somme di tutti i voti e il piu' gettonato
sara' eletto "mister punizioni 2009"!!
Sicuramente non cambiera' niente e tutti
si affretteranno anche dopo il primo aprile
a prendere la palla per tirare per primo...
...ma almeno c'avem fatt do riset!!

ciao a tutti,
Mino!

Quarti di finale raggiunti!!!

Fano 2 - Real Borgaccese 1 - 2

Questa la cronaca di una partita che non ho visto... allora com cas fei a scrivla? mi direte... qualcuno mi avrà imbeccato ;)

Allora partiamo dalle assenze: io per... fermata ai pit-stop prolungata..., Franci per condizioni fisiche precarie, Paoli e Massimo per cene di lavoro e Tallo, purtroppo, per lutto.

Si inizia con questi otto: Giovi, Vladi, Gerry, Luca, Lollo, Tado, Maicol, Occhia.
I giovanotti fanesi partono forte volando, come dice Jonny, sulle fasce con Diotallevi sulla sinistra ma soprattutto con Bendia sulla destra.
Noi fatichiamo ad impostare il gioco, buttando spesso via la palla, non avanzanzo il baricentro della squadra e compiendo qualche svarione.
Tutto sommato teniamo botta e subiamo gol su punizione finalizzata da un gran colpo di testa del loro centrale difensivo Cirulli, che tra l'altro si rivelerà arcigno nella marcatura della nostra punta.
Grazie a diversi ottimi interventi di Giovi riusciamo a chiudere il primo tempo solo con una rete di scarto: non che ci avessero schiacciato ma probabilmente un 2-0 avrebbe spiegato meglio l'andamento della prima frazione di gioco.

Ripartiamo dal secondo tempo con Roby che opera delle scelte drastiche che con il senno di poi si riveleranno azzeccate: Tado, poco brillante da regista, arretrato; Gerry e Niba al suo fianco; Mino ad aiutare Maicol e un Lollo che da regista darà quel qualcosa in più che servirà alla squadra a vincere; Jonny punta.
Si vede da subito che il gioco lo comanderemo noi e poco alla volta iniziamo a creare qualche palle gol:da una di queste arriva il pareggio da parte di Jonny.
Non molliamo e si ha un'altra palla gol nitida da un tiro di Niba che si schianta sulla traversa.
Probabilmente la svolta definitiva del match arriva dall'espulsione della loro punta Pezzolesi che protesta tramite un applauso per un'ammonizione presa.
Facciamo gli ultimi 10 minuti in superiorità numerica che fortunamente riusciamo a sfruttare grazie ad una rete cercata e segnata ancora da Jonny.

Un 2-1 raggiunto con difficoltà contro una squadra molto buona composta da giocatori che ci hanno fatto impazzire con il loro continuo movimento.
Vittoria che ci frutta la qualificazione anticipata ai quarti di finale: ora martedì abbiamo l'ultima partita della seconda fase e poi dovremmo cercare tramite fitte amichevoli di tenerci in forma nelle 3 settimane abbondanti che ci divideranno da venerdì 24 aprile, giorno dei quarti di finale.

Real-news

Classifica settimanale su fatti e avvenimenti sulla squadra piu' amata d'Italia.



1°- Medaglia d'oro : Carta Igienica

Prodigiosa presenza nel borsone di Roby che non utilizzava dai Mondiali di calcio di Italia'90.Ha l'arduo compito di liberare dai problemi fisici la nostra punta che grazie al suo apporto,riesce a giocare e segnare la doppietta decisiva. Voci interne rivelano che il mister abbia firmato un contratto di sponsorizzazione con la Fox che porterà nelle tasche della società ben 3,5 milioni di euro a stagione per i prossimi quattro anni.



2°- Medaglia d'argento : Walkie-Tokie (speriamo che si scriva cosi..)

La società ha reso noto che pubblicherà sulla Fiera per le prossime sei uscite settimanali la ricerca di un amministratore finanziario. La Real non si puo' permettere spese extra. Venerdi i walkie-toki regalati a Roby erano di rilevante importanza visto l'assenza di mister Mauro. I due sono stati invece sorpresi per l'intera partita con i cellulari della società. Speriamo che per pianare i debiti la Real non sia costretta a mettere sul mercato i suoi pezzi pregiati.



3°- Medaglia di bronzo : Special Tifoso

Alla fine l'ha spuntata lui sulla stravagante pizza di Gerry. Lo special tifoso in arte G.B. è soprannominato anche lo talismano della Real. Scaramanzie a parte ogni volta che arriva lui,la nostra squadra si trasforma,lotta e vince sempre. Nell'ultima partita è arrivato a fine primo tempo sul risultato di 0-1. Con la sua presenza ancora una volta la Borgaccese è uscita vincente dal campo ribaltando lo svantaggio. Per la prossima stagione ha già ricevuto l'abbonamento in tribuna vip al coperto sia per le partite in casa che in trasferta. Per lui forse in arrivo anche il titolo di capo-ultrà.

Fano 2 - Real Borgaccese 1-2


Giovi 6,5 A vederlo sembra un piccolo Buffon. Piu' plastico di un chirurgo, piu' sicuro delle carceri di Fossombrone, vola a destra e a sinistra per sventare diversi pericoli. Nulla puo' sul gol ma certa è solo una cosa, lui è sicuramente un n°1. GATTO FELINO

Luca 3 limoni
come la slot machine. Sarà stata la primavera o forse l'amore o forse facebook fatto sta che il piccoletto del Fano 2 gli sbuca da tutte le parti e crea non pochi grattacapi al nostro difensore. Capita ma di certo stanotte avrà gli incubi. IN TILT


Vladi 3 campanelle
come Luca. Sulla sua fascia è il numero 11 dei padroni di casa a far suonare le orecchie al povero Mandri. Si rifà dando 3 calcioni all'avversario facendo dei chioppi piu' rumorosi della processione della chiesa accanto. SANTO SUBITO


Gerry 8 (il migliore)
Da centrale non si passa, da terzino scuote la squadra con efficaci galoppate e giocate a palla a terra con velocità e precisione. Da vero capitano imposta dalla difesa all'attacco con grinta e classe come sempre. Indispensabile. SMOCKING BIANCO


Niba 5,5
Voto incrementato grazie alla sua ragazza che in panchina non sfigura al contrario del giocatore che ha l'ingrato compito di marcare il loro giocatore piu' intraprendente. Lo salva solo il suo bel sinistro che si stampa sulla traversa. LIMONE-CAMPANELLA-LIMONE.

Tado 6,5 La sua partita sarebbe stata perfetta se non avesse giocato il primo tempo. Si tratta solo di un caso perchè come torna centrale di difesa alza il muro e la protezione della porta come uno scudo magnetico. PROTEZIONE 30

Maicol 6+
Inizia e chiude la gara con due buone occasioni gettate alle ortiche. Nel mezzo tanta corsa e sacrificio che ne hanno fatto di questa gara un giocatore piu' di quantità che di qualità. Esce stremato dall'incontro e solo un litro di birra a fine gara gli rende il suo colore naturale in volto. IN SERATA E DOPO(?)


Lollo 7+
Soffre la posizione di ala ma soprattutto il primo tempo alla camomilla della Real. Poi, messo al centro, luce fu. Se la Real ottimizza le conclusioni a rete merito è del centrocampista n°10 che con calma e geometrie affonda la difesa avversaria. Dai suoi piedi nascono i gol della rimonta. DETERMINANTE


Occhia 6,5
I movimenti sono giusti,la vena è di quella buona, il piglio c'è ma manca la precisione al nostro bomber. Si batte come un leone e complice pure la sfortuna sfiora ripetutamente la rete. In una intervista rilasciata alla "Stampa" ha dichiarato che prolungherà il suo contratto di altri 14 anni per la gioia della tifoseria nero-verde. ETERNO PROFESSIONISTA


Mino 6,5
L'uomo dalle figurine Panini. Nel primo tempo fa una rovesciata degno di Boninsegna che mette Occhia nella possibilità di segnare. Nel secondo in corsa al volo prova l'eurogol,entrambe da fuori area. Polmoni contenenti 1000 litri getta sul portiere il possibile 3a1. UOMO VOLANTE


Jonny 8
Non è che faccia chissà che. Nessun dribbling, nessun doppio passo, nessun sombrero ma due gol voluti con caparbietà che regalano il primato nel girone e la fiducia ad una squadra che non si pone limiti. Lippi pero' ancora non lo convoca ma per la nazionale di caccia le porte sono state aperte dopo l'ennesima punizione sparata verso l'Orsa Maggiore. DA NAZIONALE


Real 6,5
Il primo tempo alla camomilla fa venire un virus intestinale pure all'allenatore in seconda. Nel secondo tempo troviamo la vera Real. Grandi ragazzi!!


Fano2 6,5
Il primo tempo vola sulle fasce e mette alle corde la squadra ospite ma non ne approfitta ed inevitabile subisce la reazione della Beneamata.Gran bella squadra.In bocca al lupo.


Roby 7
La partita non l'ha mai vista tanto era impegnato con il cellulare per partire a Mauro informazioni sull'esito del match come un televideo.


Tifosi 10
Grazie, vi dobbiamo tanto.

Riflessioni da Mister


Durante la partita di ieri sera........

ma dov'era il nostro allenatore???

Anteprima Risultati Giornata n°22

CAMPIONATO
Girone F
Ceramicando - FC Calcinari 5 - 3
Fano 2 - Real Borgaccese 1 - 2
Bar Number One - Circolo Sport2000 1 - 3

Classifica dopo la 21à giornata
Posizione_Squadra - Punti
1_Real Borgaccese - 12 (qualificati ai quarti di finale)
2_Circolo Sport 2000 - 7 (diff.reti +5) (qualificati)
3_Ceramicando - 7 (diff.reti +2) (qualificati)
4_Fano 2 - 6 (qualificati)
5_FC Calcinari - 3 (eliminati)
6_Bar Number One - 0 (eliminati)

Girone D
AC Mengaroni - Enomet 2 - 2
Tre Ponti - Bar dello Sport 3 - 1
Sinergia - Eclypse 3 - 7

Classifica
1_Tre Ponti - 9 (diff.reti +7) (qualificati)
2_AC Mengaroni - 7 (diff.reti +3) (qualificati)
3_Eclypse - 7 (diff.reti +2) (qualificati)
4_Enomet - 5
5_Bar dello Sport - 3
6_Sinergia - 3 (eliminati)

Girone E
Ristorante da Jano - Metal Club 3 - 3
Risikoop - Atletico Borghetti 5 - 2
Genoa - Bar Dukes 5 - 2

Classifica
1_Metal Club - 10 (diff.reti +8) (qualificati)
2_Risikoop - 9 (diff.reti +6) (qualificati)
3_Ristorante da Jano - 7 (diff.reti +3) (qualificati)
4_Genoa - 6 (qualificati)
5_Bar Dukes - 3 (eliminati)
6_Atletico Borghetti - 0 (eliminati)

Commento
I giochi, ad una giornata dal termine della seconda fase, sono quasi fatti.
Da decidere le altre due prime (oltre alla nostra Real), la migliore seconda e soprattutto chi tra Enomet e Bar dello Sport accederà alla fase ad eliminazione diretta: decisivo sarà lo scontro diretto che si terrà sabato prossimo alle 16 in quel del Fenile.
Da segnalare l'eliminazione del Bar Dukes ad opera del Genoa che con un grande prestazione si ripropone di diritto come una delle candidate al titolo.

Ora come ora i play-off sarebbero così...
Prima fase eliminatoria
Z1_Circolo Sport 2000 - Genoa
Z2_AC Mengaroni - Fano 2
Z3_Ristorante da Jano - Enomet
Z4_Eclypse - Ceramicando

Quarti di Finale
Tre Ponti - Vincente Z1
Metal Club - Vincente Z2
Real Borgaccese - Vincente Z3
Risikoop - Vincente Z4


COPPA
Girone G
Cesari Abbigliamento - Omnia 3 - 1
Drink Team - Old Boys 6 - 4
I Flinston - Torrette 5 - 0 (a tavolino)

Girone H
Caffè dello Sport - Bridge Stone United 6 - 3
AC Pantano - FC Ponte 1 - 2
BigKick - riposo

La gazzetta della Real

Ho scoperto che...

2 giorni prima in quel di Lisbona...


SABATO 18 APRILE FESTA!!!

Adesioni sul cell di Roby o direttamente sul blog!

Complimenti "DOTTORE"


Oggi e' un giorno speciale, dopo tanti sacrifici, ma
soprattutto MOLTI ANNI passati a studiare, oltre
le squadre avversarie, a volte anche sui libri...

..il nostro mister nonche' amico Mauro ha conferito la LAUREA!!
Non so' cosa ci potremmo aspettare gia' dalla prossima partita,
speriamo che non bisognera' chiamarlo dottor mauro per
chiedere la formazione o dopo un cambio...

...ma di sicuro siamo tutti contenti per te!
Venerdi sera speriamo di poterti dedicare
una vittoria e poi.. PAGA DA BEVA!!

Ciao a tutti,
Mino!

Analisi Fano 2 - Real Borgaccese

Fano 2

Prima fase: quarti classificati a 3 punti dai secondi, 18 partite giocate, 33 punti, 87 reti fatte (quasi 5 a partita) e 67 subite.
Seconda fase: secondi classificati, 6 punti in 3 partite, 7 reti fatte e 7 subite.



Marcatori:
Pezzolesi Paolo, 22 reti (destro, centravanti, alto, abbastanza tecnico)

Eusebi Fabio, 20 reti (mancino, ala sinistra, a volte punta, piccolino, svelto, tecnico, dotato di un ottimo tiro)

Bendia Marco, 16 reti (destro, centrocampista centrale, molto tecnico, brevilineo, salta facilmente l'uomo, vede la porta... in pratica se gira lui gira tutta la squadra)

Ghiandoni Marco, 9 reti (destro, ala destra, anche lui piccolo e rapido)

Bacciaglia Filippo, 7 reti (destro, spesso laterale sinistro di difesa, gioca bene anche a centrocampo)

Giancarli Steven, 5 reti (terzino anche se con il fisico da difensore centrale)

Diotallevi Giovanni, 4 reti (esterno di centrocampo molto bravo, non alto ma ben piazzato, svelto e un bel destro)

Farabini Mattia, 2 reti (giocatore da 20-30 reti all'anno, quest'anno spesso infortunato)
Baiocchi Mattia, 2 reti
Tombari Marco, 1 rete
Antonacci Andrea, 1 rete



Schema: 3-3-1
Buon centravanti dotato di un ottimo fisico, centrocampo tecnico e rapido (Paolinho si troverà di fronte giocatori della sua taglia), difesa abbastanza piazzata, un ragazzino in porta svelto come un gatto.

________Pezzolesi
Eusebi____Bendia__Ghiandoni
Bacciaglia__Cirulli__Giancarli
________portiere

Sulle ali del vento

Real Borgaccese - Circolo Sport 2000 4 - 2

In un sabato pomeriggio (sarebb mej dì sabte sera dat che avem gioket alle sei...) di un ritrovato inverno la Real si ritrova come avversario la terza pesarese del girone, un buon Circolo Sport 2000 reduce da 2 ottimi risultati contro Ceramicando e Fano 2, ed un vento che ogni tanto fa alzare dei bei polveroni.

Rispetto a venerdì scorso abbiamo un Mino (lavoro) ed un Lollo (influenza) in meno ed un Tallo in più.
Partiamo con questi 8: Giovi, Luca, Tado, Massimo, Maicol, Gerry, Paoli, Jonny.
Come l'altra volta e quella prima partiamo subito bene con Jonny tira fuori il coniglio dal cappello con un gran mancino al volo che si infila nell'incrocio dei pali opposto.
A differenza della partita contro il Calcinari continuiamo a giocare ed a cercare di costruire azioni di offensive che troviamo e che sfociano nella rete di Maicol che anticipa di testa il portiere in uscita.
Termina il primo tempo su un più che meritato 2-0.

Nel secondo all'inizio la gara la facciamo sempre noi con un buon Niba in cabina di regia ed un Massimo 4-polmoni.
Da un fallo laterale di Max esce un incredibile gol... Paoli che segna di testa anticipando il difensore!
Sabato c'era una buona Real che non voleva smettere di attaccare: la quarta segnatura arriva su punizione calciata benissimo da Niba che da vero Space-Boy... fa disegnare alla palla una traiettoria imparabile.
Sul 4-0 ci rilassiamo e quasi tutti pensano più a cercare la rete personale che continuare a giocare collettivamente: non è strano che negli ultimi 15 minuti arrivino i 2 gol degli ex-fandanghieri.
Il primo su tiro in mischia dal limite dell'area, attaccante solo davanti a Giovi che nulla può.
Il secondo su un calcio di punizione che non c'era e che viene calciato benissimo: bolide all'incrocio dei pali.
Poco dopo la partita finisce con un risultato che potrebbe far pensare ad una partita combattuta ma così non è stata.
C'è solo l'unica pecca di quei minuti finali... comunque...Bravi ragazzi!!!

Venerdì sera ci aspetta il Fano 2 a Rosciano: una vittoria ci consegnerebbe matematicamente il primo posto ad una giornata dal termine della seconda fase.
Ritrovo a Borgaccio alle 20.30 (al campo alle 21).

Real 4-2 Circolo Sport 2000


Giovi 7 Il primo tempo passa a girarsi i pollici e l'unica cosa che puo' prendere è il freddo visto che dalle sue parti non arriva un tiro. Nel secondo, causa un calo della squadra, si rende protagonista con parate e uscite in bello stile. PORTA BLINDATA

Luca 6,5 Il nostro supereroe scende in campo con determinazione e concentrazione tanto che nel suo lato destro non ci sono azioni pericolose da segnalare. Visto la carenza dell'attacco avversario cerca gloria in avanti con persistenti galoppate. BENE, BENE, BENE.

Tado 6/7 Se fosse una banca sarebbe un'ottima fonte d'investimento e quasi quasi verserei pure i miei risparmi!! Gioca d'anticipo respingendo tutti gli attacchi avversari, vento compreso. Solito inconfondibile lottatore. CASSAFORTE

Massimo 8 (il migliore) Sulla fascia sinistra spinge piu' della bora che ha travolto Fano sabato pomeriggio. Sicuro e preciso in difesa, assicura professionalità al gioco creando innumerevoli occasioni da rete. Non a caso 3 dei 4 gol segnati partono dai suoi piedi e dalle sue discese. MAICON

Paoli 7,5 Cresce di condizione di partita in partita. Mette corsa e polmoni al servizio della squadra e viene premiato con il 6° centro stagionale. Meno egoista del solito, si batte e si rivela sempre piu' come pedina fondamentale di questa squadra. SCACCO MATTO

Maicol 7= Ritorna al gol con una bellissima zuccata in corsa e questo agevola la sua buona prestazione. Prezioso anche in fase difensiva,si toglie di dosso l'etichetta che i mass media gli avevano attribuito come "persona non decisiva". Egoista nel finale della partita. BRILLANTE

Gerry 6+ Unisce centrocampo e difesa con ammirevole eleganza. Compito non difficile oggi, si limita a gestire energie e grinta per partite piu' toste. Sfiora il gol con una conclusione da fuori area. RISPARMIATORE

Jonny 7 Apparecchia la vittoria con un meraviglioso gol al volo di sinistro da fuori area dopo pochi minuti. Nel primo tempo aveva spazi per far male ma eccede in altruismi. Sventa in difesa pericoli nati da palle inattive. Irritato dalla sostituzione, rimarrà anche il prossimo anno? INCOMPRESO

Tallo 6/7 Cavallo pazzo sradica palloni, spinge a manbassa, lotta come un forsennato ma non viene assistito da Maicol in piu'occasioni. Prova a segnare in tutti i modi ma non gli riesce. Dove c'è il polverone c'è Tallo. MACINATORE

Vladi 6 Sbaglia qualcosina in fase difensiva ma non si puo' pretendere di essere eccellente in un ruolo che per tutto l'anno non è stato il suo. Buona complessivamente la sua prova. DELUSO

Niba 7+ Sigilla il primo gol con la casacca nero-verde con una punizione che bacia l'incrocio. Ottimo centrocampista centrale, fa il geometra e ringhia sull'avversario con un buon ritmo partita. ZICO

Occhia 6 Per un attaccante andare al tiro è una delle ragioni principali, ma sabato il nostro campione si è dovuto sacrificare rincorrendo il pallone sino a centrocampo e di tiri se ne sono visti pochi. Sicuramente visto il suo momento di forma terrà i gol per la prossima battaglia. IN ATTESA

REAL 7,5 Primo tempo che rasenta la perfezione. Sul 4-0 si rilassa e giocherella ma incassa 2 gol. Buona la prestazione di tutti.

CIRCOLO SPORT 2000 5,5 Si sveglia nel finale di partita segnando due bei gol ma prima è stata a guardare per ben 4 volte gonfiarsi la rete della propria porta. In bocca al lupo.

TIFOSI 10 come sempre grazie del sostegno.

Real-news



Classifica settimanale su avvenimenti e dichiarazioni sulla squadra piu' amata d'Italia


1° medaglia d'oro: Giovi


Venuto all'Ory bar di Calcinelli, la sua affermazione(dopo essere entrato e non aver salutato nessuno) -"Tallo,c'hai per caso del prosciutto a casa?"- ha sconcertato il popolo sostenitrice della squadra nero-verde.Dopo le ultime buone prestazioni del n°1 della Real i fans piu' accaniti hanno ucciso maiali e portato in dono salumi a volontà per il grande acquisto voluto dalla dirigenza.


2° medaglia d'argento: Jonny


A.A.A. cercasi disperatamente un accappatoio possibilmente con cappuccio per la punta della nostra squadra.Presentatosi con un pareo bucherellato la società ha deciso di intervenire mandando Mino(ecco perchè non ha giocato) a comprare su e-bay un accappatoio decente.Qualcuno ha rivelato che Paoli, geloso dopo i calzini bucati,abbia chiesto in prestito il pareo.


3° medaglia di bronzo: Maicol-Niba


Che stia nascendo qualcosa di serio tra queste due promesse della Real? Dopo i non amici in comune,il bagnoschiuma formato stagione calcistica 2008-2015 comprato insieme sembra che fra i due sia stato Maicol a dichiararsi per primo provocando in Niba pianto ed eccitazione a notizia confermata.Sarà molto di piu' che una amicizia affettuosa?Lo saprete nelle prossime puntate di Real-news.


4°medaglia di legno: Massimo


Lettori di questo sito si chiedono come mai Massimo non rientri mai nella classifica che l'ha visto dominatore nella prima fase della stagione.Ma una chicca ve la diamo noi in esclusiva,perchè abbiam saputo che dorme nella smart avvolto nelle tende che la madre produce.Fuoriclasse.

Anteprima Risultati Giornata n°21

CAMPIONATO
Girone F

Fano 2 - Ceramicando 3 - 1
Bar Number One - FC Calcinari 2 - 3
Real Borgaccese - Circolo Sport 2000 4 - 2

Classifica dopo la 21à giornata
Posizione_Squadra - Punti
1_Real Borgaccese - 9
2_Fano 2 - 6
3_Circolo Sport 2000 - 4
4_Ceramicando - 4
5_FC Calcinari - 3
6_Bar Number One - 0


Girone D
AC Mengaroni - Bar dello Sport 2 - 1
Sinergia - Enomet 3 - 4
Eclypse - Tre Ponti 0 - 6

Classifica
1_AC Mengaroni - 6
2_Tre Ponti - 6
3_Enomet - 4
4_Eclypse - 4
5_Bar dello Sport - 3
6_Sinergia - 3


Girone E
Bar Dukes - Atletico Borghetti 6 - 5
Risikoop - Ristorante da Jano 5 - 2
Genoa - Metal Club 4 - 5

Classifica
1_Metal Club - 9
2_Risikoop - 6
3_Ristorante da Jano - 6
4_Genoa - 3
5_Bar Dukes - 3
6_Atletico Borghetti - 0


Ora come ora i play-off sarebbero così...
Prima fase eliminatoria
Z1_Risikoop - Ceramicando
Z2_Fano 2 - Eclypse
Z3_Enomet - Genoa
Z4_Ristorante da Jano - Circolo Sport 2000

Quarti di Finale
AC Mengaroni - Vincente Z1
Metal Club - Vincente Z2
Real Borgaccese - Vincente Z3
Tre Ponti - Vincente Z4



COPPA
Girone G

Drink Team - Omnia 4 - 6
Torrette - Cesari Abbigliamento 6 - 3
I Flinston - Old Boys 4 - 4

Girone H
Caffè dello Sport - BigKick 2 - 3
Bridge Stone United - FC Ponte 7 - 1
AC Pantano - riposo

Analisi Real Borgaccese - Circolo Sport 2000

Sabato partita al Magellano.

Ci vediamo a Borgaccio alle 16.50 (o alle 17.20 direttamente al campo... puntuali!).

Circolo Sport 2000

Prima fase: girone A, quinti classificati a 3 punti dai secondi, 18 partite giocate, 30 punti, 63 reti fatte e 53 subite (meno di 3 a partita).
Seconda Fase: secondi classificati, 2 partite giocate, 4 punti, 5 reti fatte e 0 reti subite.



Marcatori:
Panaroni Simone, 12 reti (n°9, difensore centrale, forte nei colpi di testa, dotato di un discreto destro)

Luchetti Andrea, 12 reti (n°5, esterno sinistro di centrocampo, a volte anche punta ottimo tiro mancino)

Borrelli Manuel, 5 reti (esterno di centrocampo, destro, ottima corsa)

Ceccolini Luca, 4 reti (regista, mancino, buone capacità di protezione della palla e gestione del gioco)

Carnaroli Lorenzo, 4 reti (n°11, mancino)

Manzini Matteo, 3 reti
Belbusti Giacomo, 3 reti
Balduini Michele, 3 reti
Marinoni Cristian, 3 reti
Ciminari Alessio, 3 reti

Tatali Alessio, 2 reti

Fabbri Giulio, 1 rete
Cerreti Federico, 1 rete
Ciminari Diego, 1 rete



Schema: 3-3-1
Non è una squadra che si affida prettamente alle giocate individuali, il loro punto di forza è una buona compattezza di squadra anche se occorrerà:
1) marcare bene Panaroni sulle palle alte,
2) dare un occhio particolare al sinistro di Luchetti,
3) non lasciare spazi in contropiede a Borrelli e
4) pressare il loro regista Ceccolini.
Oltre a queste indicazioni sui singoli occorrerà, come sempre, non regalare punizioni e essere più reattivi in difesa sui calci da fermo.
Oltre, ovviamente, ad entrare in campo con la giusta rabbia agonistica.

FC Calcinari - Real Borgaccese 2 - 3


Giovi 7 che è un ottimo portiere lo si vede da lontano… già nel riscaldamento, mentre Roby se lo coccola e gli impartisce le direttive giuste.. già nel primo rinvio fa capire con chi abbiamo a che fare… imperioso nelle uscite e sempre sicuro tra i pali. Non può nulla sui due goal subiti. Insomma con questi portieroni possiamo veramente permetterci di giocare NO GOAL alla SNAI. GRANDE ACQUISTO

Luca 6.5 per lui un tempo giocato senza sbavature, sempre pronto e puntuale. TRANQUILLO

Tado 7.5
da quando il coach lo ha spostato al centro della difesa non ce n’è più per nessuno. Come contro il Bar Number One, annulla la punta avversaria, e da sicurezza a tutto il reparto. Gli attaccanti di Circolo Sport 2000, Fano 2 e Ceramicando stanno valutando l’idea di darsi malati. DIGA

Massimo 6.5 il nostro Maicon gioca una buona partita, sempre attento e pronto… da tutto per la squadra al punto di chiedere perfino la sostituzione per essere più offensivi. GREGARIO

Vladi 6- per il “Robocop” della Real, in quel di Pesaro sono pochi i minuti di gara disputati, lui fa il possibile ed esce piuttosto rabbuiato. TRISTE

Niba 6/7
il Beckham del mercato di gennaio della Real Borgaccese regge bene il parallelismo con l’inglese, entrambi vorrebbero tirare le punizioni; entrambi sono arrivati a gennaio ed entrambi sono arrivati un po’ così, per volontà del giocatore, ed entrambi lavorando con umiltà si sono ritrovati fondamentali nel centrocampo di una grande squadra. SPACE BOY

Paoli 6+
il folletto n°3 stavolta non stupisce. Macina chilometri e da profondità alla squadra attaccando gli spazi ma cerca troppo l’azione solitaria, che finalizza spesso con conclusioni troppo molli per essere pericolose. EGOISTA

Gerry 6.5
la solita prestazione da capitano, al centro sulla fascia o in difesa tutto cuore e polmoni. COLONNA

LOLLO 6/7 schierato in mezzo al campo, dove può far vedere la sua fantasia, si diverte e fa divertire… ottimi spunti, tra i quali l’assist a Occhia… FANTASISTA

Mino 6- forse ancora con la testa al dvd o già con la testa al miu j’adore non disputa una delle sue migliori partite lo Spielberg nero-verde. Un paio di buone giocate appena entrato, poi cala man mano. MOLLE

MAICOL 6 il cavallo pazzo da tempo non scrive il suo nome sul taccuino dell’arbitro… la nota positiva è che ha ascoltato le parole di Jonny, il quale gli ha consigliato di dedicarsi alla battuta dei falli laterali, dopo aver perso il titolo di tiratore di punizioni e corner… proprio da una sua rimessa laterale infatti scaturisce il goal del definitivo vantaggio. DISPERATO

OCCHIA 8 sarà la piccola Emma, sarà la primavera, sarà quel che sarà… ma superocchia sta davvero stupendo tutti quanti… per lui 2 reti da vero bomber, stop controllo, occhiata al portiere e rete!!! Disegna due diagonali micidiali che freddano portiere e difesa avversaria. In questo periodo tutto ciò che tocca diventa oro. RE MIDA

JONNY 7.5 con il goal all’ultimo minuto diventa il match winner della giornata e salva una prestazione così cosi, ma del resto questi sono goleador che ti fanno amare il calcio… giocano un tempo a cercar di addomesticare palle che non arrivano o arrivano malamente… e appena fiutano una palla che può essere importante, si ritagliano uno spazio e gonfiano la rete. FIUTO DEL GOAL 10

La classifica...

Partita brutta...ma vinta!

FC Calcinari - Real Borgaccese 2 - 3

E' la terza volta che affrontiamo l'ex-Wish di Mr. Toki e come nella partita di ritorno abbiamo faticato con la vittoria raggiunta solo nei minuti finali.
A differenza della partita giocata al Magellano che ci ha visto andar sotto e poi recuperare venerdì siamo noi andati in vantaggio, ci siamo fatti riprendere e poi al penultimo minuto di gioco abbiam segnato il gol che ci ha valso tre punti.

E' stata la partita dell'esordio in nero-verde di Giovanni che ha fatto subito vedere la sua classe tra i pali.
Partiamo con questi otto: Giovi, Luca, Tado, Massimo, Paoli, Lollo, Niba, Occhia.
Iniziamo proprio bene, la palla gira a dovere e Occhia da vero bomber per ben due volte nei primi 10 minuti riesci a girarsi bene in area di rigore e ci porta sul 2-0!
Qualcuno... avrà pensato "oggi va liscia... ci torna pure comodo per la differenza reti"... un grandissimo el cas!
Dopo 15-20 minuti dall'inizio del primo tempo e dopo esserci ben procurate con Paoli ed il tandem Lollo-Occhia almeno 3 ghiotte occasioni da reti, poi però non finalizzate, c'è stato il black-out.
Non che siamo andati in bambola ma "solo" che abbiamo smesso di giocare palla a terra e ci siamo affidati a lanci lunghi saltando sistematicamente il centrocampo.
Abbiamo così ridato fiducia agli avversari che hanno iniziato ad impostare delle azioni offensive poi concretizzate in rete... una rete che mi ha reso particolarmente nervoso: non che non si possa prendere una rete scaturita da un gran tiro da fuori area dopo ribattuta della nostra difesa su un calcio d'angolo... spero solamente che non diventi un'abitudine...

Finisce il primo tempo, entra Jonny al posto di Occhia, entra Vladi dietro e Gerry passa regista... ma la musica non cambia e continuiamo ad aver paura di giocar la palla bassa: non che il campo permettesse chissà quali giocate ma nei all'inizio ci eravamo riusciti.
Il Calcinari crea, come nel primo tempo, pericoli quasi eclusivamente su calci di punizione (il loro bomber colpisce la traversa) che dovremmo, di conseguenza, cercare di concedere in futuro il meno possibile: in un campo come Rosciano (spero di giocarci qualche partita ad aprile e maggio...) le punizioni sono pericolosissime, prudenza nel non subirle e "bravura" nell'ottenerle.
Tornano alla partita contro il Calcinari, giustamente, il pareggio arriva con una bella azione che taglia la difesa che porta un loro giocatore solo davanti a Giovi che nulla può.
Un paio di cambi (ma in do cas vai Lollo!? t'ho det scaldati e me vai in ti spojatoi!? :D) e, anche se tendiamo ancora a cercare più l'azione personale che quella corale, si vede che tiriamo fuori il carattere che ci frutterà almeno 3-4 palle gol nitide (anche noi su calci di punizioni ed angoli) con Tado, Lollo e Jonny.
E dopo 30 secondi aver sentito dall'arbitro che rimanevano 2 minuti arriva il 3-2: fallo laterale di Maicol che trova Jonny in area di rigore il quale si gira bene ed insacca di mancino.
Rete che provoca il salto di tutta la panchina che esultano come degli ossessi e con Robi che a fine partita bacerà Jonny... mmm... preoccupant...

Valà... è andata!
E' stata anche per colpa della Polveriera, un campo le cui misure ancora non abbiamo preso bene e sul quale non abbiamo mai realizzato una bella partita nonostante 3 vittorie su 3, ma d'ora in poi dovremmo cercare di giocare a calcio e non solo di dare dei calci al pallone, ma i so fiducios un bel pò!
E poi se contro il Drink Team sostenevo che non era solo la sfortuna che ci aveva condotti al 3-3 finale (in quel caso all'ultimo minuto la rete l'avevamo subita) ora dico che non è solo la buona sorte ci ha portato alla vittoria, sebbene giocando male per buona parte della gara non abbiamo mai avuto un'atteggiamento molle, anzi alla fine abbiamo tirato fuori la giusta grinta per andare a strappare questa vittoria esterna.

I nostri prossimi avversari, il Circolo Sport 2000, hanno strapazzato il Fano 2 con un perentorio 5-0 quindi non ci sarebbe neanche bisogno di dire che sarà una partita dura ma nei prossimi giorni scriverò qualcosa.

Compleanno di Roby: le foto
















Anteprima Risultati Giornata n°20

CAMPIONATO
Girone F

Bar Number One - Ceramicando 1 - 3
FC Calcinari - Real Borgaccese 2 - 3
Circolo Sport 2000 - Fano2 5 - 0

Classifica dopo la 20à giornata
Posizione_Squadra - Punti
1_Real Borgaccese - 6
2_Circolo Sport 2000 - 4
3_Ceramicando - 4
4_Fano 2 - 3
5_FC Calcinari - 0
6_Bar Number One - 0


Girone D
Tre Ponti - AC Mengaroni 2 - 5
Bar dello Sport - Sinergia 5 - 2
Enomet - Eclypse 6 - 6

Classifica
1_Eclypse - 4
2_AC Mengaroni - 3
3_Tre Ponti - 3
4_Bar dello Sport - 3
5_Sinergia - 3
6_Enomet - 1


Girone E
Metal Club - Risikoop 5 - 2
Ristorante da Jano - Bar Dukes 4 - 2
Genoa - Atletico Borghetti 3 - 2

Classifica
1_Metal Club - 6
2_Ristorante da Jano - 6
3_Risikoop - 3
4_Genoa - 3
5_Bar Dukes - 0
6_Atletico Borghetti - 0

Ora come ora i play-off sarebbero così...
Prima fase eliminatoria
Z1_Circolo Sport 2000 - Genoa
Z2_AC Mengaroni - Fano 2
Z3_Risikoop - Bar dello Sport
Z4_Tre Ponti - Ceramicando

Quarti di Finale
Eclypse - Vincente Z1
Metal Club - Vincente Z2
Real Borgaccese - Vincente Z3
Ristorante da Jano - Vincente Z4


COPPA
Girone G
Old Boys - Torrette 6 - 7
Drink Team - Cesari Abbigliamento 7 - 2
Omnia - I Flinston 2 - 4

Girone H
Caffè dello Sport - FC Ponte 4 - 3
BigKick - AC Pantano 2 - 6
Bridge Stone United - riposo

Il punto del campionato - inizio Seconda Fase

Una settimana fa è finita la Prima Fase che ha separato le squadre tra le più brave che si andranno a giocare il titolo di campione provinciale di calcio a 8 e quelle meno brave che si potranno contendere comunque una coppa: di quest'ultime 8 su 11 potranno provare il "brivido" di uno scontro ad eliminazione diretta e secondo me questa esperienza sarà apprezzata e potrà essere riproposta con successo anche il prossim anno.
Classifiche Prima Fase - Composizione Gironi Seconda Fase
L'unica vera sorpresa è stata la mancata qualificazione del Cesari Abbigliamento (terzi classificati l'anno scorso), per il resto tutte le squadre sulla carta più forti si sono piazzate del rispettivo girone.

Nel Girone A l'ormai più non giovanissimo (almeno sulla carta d'identità) Tre Ponti ha dominato lasciando a quasi 10 punti un Bar Number One autore di uno strepitoso girone di ritorno; terzo l'incostante Bar Dukes che sono incappati spesso in squalifiche penalizzanti ma che ritendo una delle prime 4 squadre; quarto un Eclypse che si è ritrovato in quella posizione solo per colpa di molte partite giocate in difetto numerico, ora mi sa che sono tornati al completo e saranno cavoli amari per tutti; quinto un buon Circolo Sport 2000 rinnovato e ringiovanito rispetto ai tempi dell'Ispanico,di Fulvio e del mitico ultras; sesto il Ristorante da Jano di Emre che finalmente sono riusciti a passare il primo turno grazie a dei ritocchi importanti.

Il Girone B si è caratterizzato da una netta divisione tra le prime 4 e le altre 5.
In 3 punti si sono ritrovate le migliori: primo il Metal Club probabilmente la migliore di tutte; secondo l'AC Mengaroni new entry pesarese che si è reso protagonista di un girone di ritorno fenomenale al contrario della Real Borgaccese che i numeri li aveva fatti nell'anno vecchio; quarto il Genoa.
Gli ultimi 2 posti disponibili per la poter sognare ancora il campionato sono stati assegnati all'ultima giornata ed un sorprendente e ammirevole Flinston pareggiando con il Cesari hanno condannato questi ultimi regalando la qualificazione all'FC Calcinari di Mr Toki, mentre l'Enomet grazie ad una prestazione maiuscola contro la mia Real si è è presa con la forza il quinto posto.

Nel Girone C si è visto il primato del Ceramicando squadra nata dalle ceneri del Real Flaminio che quasi sempre riesce a proporre un ottimo calcio; al secondo posto si è piazzato la Risikoop che al loro quarto anno vedo ora pronti per far bene pure ai playoff; terza la Sinergia autrice di grandi partite ma anche di pessime prestazioni, imprevedibile... ; quarto il Fano 2 che a me piace tantissimo; quinti gli amici dell'Atletico Borghetti, squadra da sempre "pazza" per i risultati che consegue anche se (spero non si offendano) non mi sembra più quella squadra capace di arrivare ad un passo dalla finalissima; sesto il Bar dello Sport che come il Cesari ha accusato il calo motivazionale dopo lo splendido secondo posto dell'anno passato.

Il fine settimana scorso è iniziata la Seconda Fase che ha subito presentato la prima sorpresa con Jano che prevale sul Genoa; da evidenziare la fine della striscia positiva del Mengaroni fermato dalla Sinergia, la vittoria della Risikoop contro il Bar Dukes, il pareggio a reti bianche tra Ceramicando e Circolo Sport 2000 e soprattutto la rinascita della Real Borgaccese che ha sconfitto il Bar Number One.

Ancora ci sono 4 partite ed i giochi sono apertissimi.

Arrisentirci.

Volere e' POTERE!!

Che siamo un bel gruppo e' ormai cosa nota,
che siamo una bella squadra, invece, lo
dimostriamo solo quando come sabato scorso
mettiamo in campo un solido spirito
di squadra ma prima ancora quella giusta e
necessaria grinta e cattiveria agonistica che
e' necessaria in una partita di calcio.
Abbiamo infatti capito tutti che siamo una
squadra che se entra in campo decisa e
concentrata puo' tenere testa a tutte le
compagini di questo torneo ma se, come
accaduto in diverse partite del 2009,
iniziamo la partita mosci e remissivi,
inevitabilmente regaliamo la condotta del
macht all'avversario e spesso offriamo
delle prestazioni mediocri.
Vorrei per questo incitare tutta la squadra
a non mollare mai e tenere alta la tensione
il piu' a lungo possibile!

Con questo spirito siamo una potenza!


Siamo noi i primi che ci dobbiamo credere!


Ciao a tutti,
Mino.

Grande Real!!!

Franci 7,5: Trasmette sicurezza a tutto il reparto difensivo con le sue tempestive uscite, poi decide di abbassare la serranda con autentiche parate da campione. RITENTA SARAI PIU FORTUNATO

Luca 6:
Prova di sostanza e concretezza. Non disdegna di buttare la palla in curva nord quando serve. L'avversario non fugge ma un liscio in area da cardiopalma e una marcatura approssimativa sul primo gol avversario abbassano la sua media. Questo ragazzo non si capisce, non parla, non urla e alla sera non beve. ANALCOLICO

Tado 7,5: Lui è come una equazione: variando la posizione in campo il risultato non cambia. Spostato in mezzo alla difesa sovrasta con una prestazione maiuscola il gigante avversario. I gol arrivano soltanto da due punizioni per far capire che non si passa. Segna il suo 5° gol consecutivo. DOGANA

Tallo 7+: Per lui la crisi non sembra essere arrivata, non si ferma mai, lotta e si sbatte come un dannato aggiungendo alla quantità la qualità che dispone. Negatogli un rigore piu grosso della casa di Abramovic, si rialza e si vendica sfornando una grande prestazione. GLADIATORE

Gerry 8 : Mammamia che capitano! Fa sù e giù per il campo una sessantina di volte mostrando cuore, classe e polmoni. Discreto giocatore di rugby dopo aver tirato a 43 km di distanza la palla da 5 metri dalla porta, si rifà con un mezzo assist e una freddezza spietata sul calcio di rigore. ARCHITETTO

Lollo 6,5 :
Deve ritrovare fiducia dopo i vari infortuni subiti ma si vede palesemente che ha i numeri per far male. Più quantità nel primo tempo e maggior qualità nel secondo giocando in un ruolo non suo. IN RIPRESA

Paoli 9 : Soprannomimato Paoli-nho tutti credevano che era brasiliano solo perchè beveva piu di Adriano. Invece risulta l'uomo decisivo in mezzo al campo, tiene benissimo la posizione, corre piu di Forrest Gump e sfodera due gol preziosi, uno da rapinatore e l'altro da standing ovation facendo un coast to coast sigillando la palla nel set opposto con un tiro di collo pieno a incrociare. Mezzo voto in meno non tanto per l'esultanza ma per quel macabro spettacolo che si è visto dopo. FENOMENO

Jonny 6,5 :
Partito titolare dopo 4 anni 7 mesi 22 giorni 36 minuti e 24 secondi dall'ultima sua apparizione, gioca un primo tempo lottando veemente con il difensore avversario. Suo l'assist per il primo gol, si procura pure la punizione da cui scaturisce la seconda rete. All' asciutto da due partite non era mai capitato quest'anno ma la buona sorte era andata in vacanza. AVVELENATO

Mino 7: Si avventa sul tiro sporco di Gerry come un aquila predatrice. La dice lunga come sabato è sceso in campo determinato e convinto nei suoi mezzi. Non si risparmia in fase di copertura e non tira indietro mai la gamba tanto è vero che le maggiori ripartenze vengono dal nostro n°18. CONDOTTIERO

Niba 6,5
: Accidenti che bel sinistro! In difesa non si soffre quindi pure lui cerca gloria andando vicinissimo al gol. Per fortuna non segna altrimenti sabato avrei chiesto la pensione anticipata ma da una sua punizione scaturisce il rigore del 3a1. CONVINCENTE

Occhia 7: Ricercato dalla polizia, dalla finanza e dal bar number one dove ha pure rubato le due bottiglie di spumante per festeggiare. In campo gli avversari non gli mordono le caviglie e lui ringrazia segnando due gol da dedicare alla neonata Emma. LETALE

Massimo 6+ :
Entra a giochi ormai conclusi e come sempre non sfigura, ma è da applausi il suo sostegno alla squadra anche quando non gioca. LEADER

Maicol 6,5 :
Dopo le punizioni, i calci d'angolo, le rimesse dal fondo e i rigori ha deciso di buttarsi e dedicarsi completamente alla battuta dalla rimessa laterale. Affranto un po' perchè il portiere gli para tutto un pò perchè sa già che Mauro nemmeno quelle gliele farà battere. ATTAPIRATO

Vladi 6,5 :
Lui asfalta tutto: avversari, pallone,compagni e pure la porta da calcio se potesse. Trascina via tutto con la sua forza e quando ho visto uno dell'altra squadra andare contro di lui ho detto un rosario per far sì che la nostra roccia lo perdonasse. Vladi mi raccomando non anticipare, capito? "sì sì" rispose... indovinate come è finita. RULLO COMPRESSORE.

Real 7,5 : Con le unghie e con i denti. Così si vincono le partite, così si gioca a calcio e così dobbiamo continuare. Complimenti a tutti quanti.

Bar Number One 5,5: Bella squadra che lotta e gioca un buon calcio ma è domata dall'avversario. Dopo il quarto gol subito getta la spugna. In bocca al lupo!

Mauro 8,5: Mette in campo persone giuste al momento giusto, mister Maur-inho le ha azzecate tutte.

Roby 8 : Il suo contributo da tifoso della real si sentiva sino a Canavaccio, mitico e fedele supporter.

Tifosi 10: Grazie, di cuore da tutti noi, per l'affetto dimostratoci.

la classifica di Jonny



Un Mino da Oscar

Sapevo che stava organizzando qualcosa... sabato scorso ecco la bella sorpresa per il compleanno di Robi e per tutti i giocatori della Real!
se il video sotto non si vede CLICCA QUI

Come la fenice...

...siamo risorti dalle ceneri delle ultime 4 partite.

Real Borgaccese - Number One 7 - 2

Non vorrei parlare troppo forte per scaramanzia ma quella che si è vista ieri è stata la Real di fine 2008.
Gran bella partita da parte di tutti i giocatori, ognuna ha dato con cuore e concentrazione tutto il proprio contributo e si è visto.

Rispetto alla formazione solita ci sono state alcune modifiche dovute anche alle caratteristiche degli avversari, gli 8 iniziali erano: Franci, Luca, Tado, Tallo, Paoli, Gerry, Lollo e Jonny.
Partiamo bene e continueremo così per tutta la gara, le poche disattenzioni arriveranno da qualche punizioni: dobbiamo essere più decisi e pronti ma a pensarci bene tutte le squadre trovano difficoltà nel difendersi sui calci piazzati.

La sequenza dei gol (non me li ricordo tutti bene se qualche anima buona mi vuol dare la loro descrizione poi l'aggiungo).
Primo tempo:
1-0 Paoli che, con un inserimento deciso, devia sul primo palo su assist di Jonny e poi esulta paonazzo in stile Tardelli'82
1-1 Andreani che, ad un metro dalla linea di rete, interviene su una punizione teoricamente non pericolosa
2-1 Mino sotto porta approfitta di un tiro di Gerry sporcato dalla difesa ospite

Secondo tempo:
3-1 Gerry su rigore assegnato per un fallo su Paoli
4-1 Occhia sotto misura
4-2 la palla entra dopo vari rimpalli su punizione (fischiata per fallo inesistente di Paoli)
5-2 Paoli segna un gran gol alla Del Piero e mette il sigillo sulla vittoria
6-2 Occhia con un tiro da fuori area che trova (per l'unica volta) impreparato Francesco (il portiere del BN1)
7-2 Tado di testa su cross di Massimo

C'è una cosa che mi è piaciuto molto oltre al comportamento in campo... è vedere esultare per ogni gol segnato i panchinari, questa partecipazione di tutti è importantissimo.
Da segnalare il capitano come vincitore della Ciabattata del Giorno con un tiro "leggermente" alto sopra la traversa... Paoli non ti preoccupare la tua leadership è lontana dall'essere minacciata!
A fine gara negli spogliatoi Occhia ha offerte pasticcini e spumante per festeggiare l'arrivo della sua Emma e la festa è poi continuata alla sera con il compleanno di Robi... me sa che più de un l'ha fatta propri blina... ;D

Anteprima Risultati Giornata n°19

CAMPIONATO
Girone F

Circolo Sport 2000 - Ceramicando 0 - 0
FC Calcinari - Fano2 1 - 4
Real Borgaccese - Bar Number One 7 - 2

Classifica dopo la diciannovesima giornata
Posizione_Squadra - Punti
1_Real Borgaccese - 3
2_Fano 2 - 3
3_Ceramicando - 1
4_Circolo Sport 2000 - 1
5_FC Calcinari - 0
6_Bar Number One - 0


Girone D
Sinergia - AC Mengaroni 8 - 7
Bar dello Sport - Eclypse 2 - 6
Tre Ponti - Enomet 5 - 2

Girone E
Bar Dukes - Risikoop 2 - 5
Atletico Borghetti - Metal Club 1 - 5
Ristorante da Jano - Genoa 8 - 4


COPPA
Girone G
Cesari Abbigliamento - Old Boys 3 - 2
Drink Team - I Flinston 6 - 3
Omnia - Torrette 6 - 5

Girone H
BigKick - FC Ponte 5 - 8
AC Pantano - Bridge Stone United 4 - 3
Caffè dello Sport - riposo

Analisi Real Borgaccese - Bar Number One

Bar Number One

Prima fase:girone A, secondi classificati, 18 partite giocate, 33 punti fatti
(11 nel girone di andata e
22 in quello di ritorno),
71 reti fatte e
51 subite
(meno di 3 a partita)
.


Marcatori:
Covino Gianluca, 16 reti (n°10, mancino, trequartista-seconda punta, il loro "Savicevic")





Andreani Michele, 14 reti (n°9, mancino, centravanti, notevole fisico, buona tecnica)





Ferri Luca, 9 reti (n°7, destro, esterno di destra più di centrocampo che di difesa, veloce)





Morri Fabio, 7 reti (n°20, destro ma bravo anche con il sinitro, gioca al centro più a centrocampo che in difesa, il cervello della squadra, molto bravo nella protezione della palla)



Fiorentini Luca, 7 reti

Ciasullo Gabriele, 6 reti

Arduini Gianni, 2 reti
Baldassarri Luca, 2 reti
Marinelli Marco, 1 rete
Arseni Michele, 1 rete
Calandrini Marco, 1 rete



Schema: camaleontici (2-3-2, 2-3-1-1, 3-2-2, 3-2-1-1)
Non starò troppo a descriverli anche perchè singolarmente l'ho già fatto per metà squadra, mi basta solo chiedere a miei giocatori di entrare in campo e giocare come fossimo una cosa unica, punto.
Errori banali, contropiedi, disattenzione sulle palle inattive, mollezza nei contrasti... sono ottimista e dico che sabato non ci sarà nulla di tutto ciò, poi che si vinca o che si perda si festeggia dopo al compleanno di Robi... n'altra bellina!?

Grande Bomber!

















Dal mio ventre

Tramanderò una leggenda come una Masai nel profondo Kenya
L'allatterò dal mio seno come una lupa dal pelo grigio
Pronuncerò una preghiera per riservarla da ogni pericolo
Porterò dentro ogni esperienza per rappresentarle una guida

Oh mio Dio
Se sarà
Se avverrà
Un giorno
Dal mio ventre
Nascerà
Una vita nuova
Per me e un uomo...

Dipingerò un colore su una tela per rendere morbido il terreno
Così che quando lo attraverserà la possa accarezzare
Leggerò un racconto Indiano per rendere amorevole la strada
Così che quando la percorrerà possa trovare in lei un'amica
Guarderò un'immagine intensa per rendere eterno il cammino
Così che lei quando correrà possa non stancarsi mai

Oh mio Dio
Se sarà
Se avverrà
Un giorno
Dal mio ventre
Nascerà
Una vita nuova
Per me e un uomo...

E che la voce mi accompagni per dedicarle una canzone
E che le gambe mi sorreggano per alleviarle ogni dolore
E che la voce l'accompagni per gridare un'emozione
E che le gambe la sorreggano per proseguire il suo viaggio...

Oh mio Dio
Se sarà
Se avverrà
Un giorno
Dal mio ventre
Nascerà
Una vita nuova


Il giorno è arrivato... auguroni sinceri ad Emma e alla mamma... e dai sù... anca mal babbo!

Real Borgaccese - Enomet 3 - 5

Se analizzassimo la partita le pagelle sarebbero un po piu basse per tutti, ma l'aspetto umano è quello che conta di piu in un gruppo, quindi ho fatto delle pagelle sperando di farvi nascere un sorriso senza polemiche....

Franci 6 : Nemmeno hiroshima era stata cosi bersagliata in 70 minuti. Arrivano palloni da tutte le parti e anche se il povero franci le avesse parate tutte avremmo perso ugualmente. BOMBARDATO E CLINICAMENTE TESTATO



Tallo 6,5:
Partito titolare ci teneva tantissimo a fare una bella prestazione.Corre piu lui che tutta la real borgaccese messa insieme..peccato per i piedi, stop e tiro non son degni della sua corsa ma almeno è stato l'ultimo ad arrendersi. Segna pure il primo gol di questa stagione. MOTOFALCE IMPAZZITA

Vladi 8 X 1000 alla chiesa cattolica : A fine partita ha ammesso che la colpa era solo la sua, ma come dice la bibbia, in verità Mandri ti dico che o vinciamo come squadra o perderemo come singolo individuo, amen. ROCCIA,DOVE SEI?

Gerry 6+ : E' l'unico che dietro toppa le voragini lasciate scoperte,gioca con l'umiltà che lo contraddistingue,si inchina solo per un colpo all'inguine. PEZZA.

Luca 5,5 : Toh,! per la prima volta gli ho visto fare un fallo tattico e uno deciso! Tutta la panchina pensava che fosse il fratello gemello, ma dopo tre rinvii ci siamo assicurati che era proprio lui. MASSACRATO!

Massimo 5,5: Bello l'assist per il gol di occhia ma bellissima pure la libertà che ha concesso alla punta dell'enomet per siglare il 2-0.Basta polemizzare ti vogliamo vedere sorridente. EBRAICO FINO AL MIDOLLO.

Mino 5: Evanescente piu di una aspirina, si blocca dal punto psicologico visto che sulla sua fascia c'era la torcida calcinellese e lui si è fermato firmando autografi dopo il post censurato. FAMOSO E CENSURATO

Paoli 5:Che sia forse innamorato? Paoli-nho distratto e irritante sulla fascia,non tiene la posizione e quando lo si vede sfogliare la margherita gli esce NON-MI-AMA. COTTO

Occhia 6,5: Ma che cas de gol hai fatt? Occhialini sale sull'ascensore e con un gesto atletico degno di Hakan Sukur la infila nell'angolo dove non batte il sole.Il primo tempo era cosi solo ma cosi solo che ha chiesto il cellulare al portiere avversario. IN CERCA DI AMICI

Maicol 6,5: Cerca di far capire che le prossime punizioni le batterà lui, segna un gol e mezzo dopo due giornate di digiuno. Lotta contro un avversario ostico come dajko. NUOCE GRAVEMENTE AGLI AVVERSARI

Jonny 4 : Perchè,ha giocato???? TRASPARENTE

Niba 6: ha scelto la partita giusta per esordire,ma da adesso in poi prima di giocare con noi o vai a loreto o porti 2 ferri di cavallo. SFORTUNATO

Lollo 7: perchè il sorriso che ritrova dopo l'ennesimo infortunio non ha prezzo! MASTERCARD-MAN

Mauro e Roby 4,5: Calma e sangue freddo,non eravamo dei fenomeni prima ma non siamo dei brocchi ora! Niente tragedie.

Real 4: Le partite migliori le abbiamo disputate contro Metal e Genoa ed eravamo contati. Questo fa capire che quando lavoriamo e lottiamo come una provinciale è difficile batterci ma come ci sentiamo presuntuosi prendiamo certe batoste e offriamo bruttissime figure.

Enomet 8: Hanno meritato di qualificarsi, ci hanno dato una lezione di calcio e di squadra che spero ci faccia riflettere.

Tifosi 10: mai si era vista in una partita di qualificazione ben 12 tifosi della real,se ci hanno sostenuto dopo questa gara,siamo in debito con loro,GRAZIE!

Calendario Seconda Fase

PRIMA GIORNATA
Real Borgaccese - Bar Number One
sabato 7 marzo ore 17.30
Magellano

SECONDA GIORNATA
FC Calcinari - Real Borgaccese
venerdì 13 marzo ore 21.30
Pesaro

TERZA GIORNATA
Real Borgaccese - Circolo Sport 2000
sabato 21 marzo ore 17.30
Magellano

QUARTA GIORNATA
Fano 2 - Real Borgaccese
venerdì 27 marzo ore 21.30
Rosciano

QUINTA GIORNATA
Real Borgaccese - Ceramicando
sabato 4 aprile ore 17.30
Magellano

Abbiamo toccato il fondo oppure...

... si può scendere ancora? E' venuto il momento di riemergere, l'apnea sta durando da un mese e mezzo, ancora qualche settimana e la Real ci lascerà le penne, dipende da noi.

Real Borgaccese - Enomet 3 - 5

Affrontiamo al Magellano un'Enomet bisognosa assolutamente dei 3 punti per passare il turno ma anche noi dovremmo in teoria avere i giusti stimoli: il pareggio insperato del Genoa contro il Metal aveva riaperto i giochi per il primo posto ma come dice il proverbio "tra la tra il dire ed il fare c'è di mezzo il mare"... un'oceano in questo momento.
Partiamo con Franci, Luca, Vladi, Massimo, Tallo, Gerry, Mino, Occhia: si vede subito che la squadra di Felo vuole con tutto il cuore questa vittoria e gioca subito con vigore e decisione.
Dajko Fatjon fa una percussione centrale non contrastato e fa partire dai 20/25 metri un tiro non irresistibile che trafigge Franci oggi entrato in campo con la testa altrove: ti rifarai sicuro, finora hai giocato sempre benissimo.
Per tutti...

Ci si aspetterebbe una reazione... prima arriva lo 0-2 e poi lo 0-3... accorciamo grazie ad una punizione di Maicol, subentrato per Mino, deviata probabilmente da Occhia ma poco dopo subiamo il quarto gol... grazie ad un'altra punizione, calciata questa volta da Massimo, sulla quale interviene stupendamente Occhia di testa chiudiamo il primo tempo sotto di 2 reti.

Con lo stesso svantaggio 2 mesi fa riuscimmo a recuperare contro il Metal... sembrano passati 2 anni... ci proviamo un pò ma è troppo poco e su un'azione offensiva del Francesco Dajko allungano ancora.
C'è poco da dire sul resto della gara, la giochiamo poco, siamo poco "cattivi" e l'Enomet si conquista meritatamente vittoria e qualificazione: solo a pochi minuti dalla fine arriva il terzo gol sempre su calcio da fermo del nostro odierno vice-capitano.

Da segnalare in positivo il ritorno di Lollo, autore di un discreto secondo tempo, e l'esordio assoluto di Niba reduce da un lungo infortunio.
Si parla che non facciamo girare la palla, che cerchiamo la conclusione anche quando ci sarebbero compagni meglio piazzati, che stiamo commettendo un maggior numero di errori individuali... tutto vero ma, ripeto per l'ennesima volta, non siamo mai stati una squadra dal gioco brillante e nonostante ciò abbiam fatto bene in un passato molto recente: occorre solo voler ardentemente la vittoria, cercarla senza abbattersi per gli errori propri e dei compagni e senza alcuna paura del risultato finale.
L'ho fatta troppa lunga... el so... en scriv più de quest... sarà mej... divent pesant e pallos... mi autocensur... :D alla fin fin è pallon... ma ke cas dic adè!?

Sabato il campionato riparte da zero, il nostro nuovo girone sarà composto da:
Ceramicando (1°C)
Bar Number One (2°A)
Real Borgaccese (3°B)
Fano 2 (4°C)
Circolo Sport 2000 (5°A)
FC Calcinari (6°B)
Partite di sola andata, passano le prime 4.

Ci vediamo martedì al Magellano.

Che scivolone!!

Stavolta abbiamo fatto un bel scivolone!
Ehh si, gia' da qualche giornata avevamo notato
che le nostre prestazioni erano altalenanti con
tendenza verso il non gioco e soprattutto con un
approccio alla gara senza grinta e senza "palle".
Ma questa volta oltre alla brutta partita e di
conseguenza brutta sconfitta abbiamo buttato al
vento la possibilita' di finire il girone al primo posto.
Molti diranno: siamo qualificati e le partite toste
sono piu' avanti. Questo e' verissimo.. per fortuna..
Ma e' anche vero che non abbiamo approfittato
del pareggio tra Genoa e Metal che ci favoriva
e ancora di piu' a me scoccia finire terzo dopo
aver stazionato per tre quarti di campionato al
primo posto, a voi no??
L'importante e' che adesso facciamo tutti due
conti sugli errori fatti ultimamente e senza drammi
rimboccarsi le maniche e ripartire con la stessa
fame e la stessa determinazione che avavamo
avuto per tutto il 2008.