Una quasi anti-remuntada

Radio Emeralda - Real Borgaccese 4 - 5

Sotto: Il Corriere di Occhia
Se l'ultimo turno ci ha visti protagonisti di un primo quarto d'ora da film dell'orrore nella partita precedente contro la squadra dell'assente Moho (in trasferta in Sardegna a seguir l'Alma) abbiam dato il peggio di noi lungo tutto il secondo tempo.

Iniziamo con questa formazione: Franci, Luca, Tommi (centrale vista l'assenza di Manuel e le precarie condizioni fisiche di Picchio), Massimo, Tim, Lollo, Niba, Occhia.
Ovviamente dato che scrivo dopo due settimane non mi ricordo più la successione esatta delle reti... in sintesi c'è stato un bel primo tempo giocato da Occhia che ha fatto (molto) e sbagliato (poco) segnando 3 reti, servando un assist a Lollo e sbagliando un facile pallonetto.
Il primo tempo si chiuse sul risultato di 4-1, forse anche troppo poco per quello che siamo riusciti a fare.

Il secondo tempo è stato l'esatto contrario del primo: noi in bambola e gli avversari a metterci sotto.
Andiamo sul 5-1 con gol di Tim (o Niba!?) ma ci facciamo rimontare ben 3 reti con 2 tiri da poco fuori l'area di rigore di Barbaresi e Amatori ed il rigore (inesistente la trattenuta contestata a Tommi, anche a detta degli avversari) sempre di Barbaresi.
Tre palle gol mancate da Vale ed un rigore sbagliato da Tommi ha fatto il resto.
Per fortuna abbiam portato via i tre punti che ci permettono di rimanere in corsa per il terzo posto.


























0 commenti: