Gli asini riprendon la marcia

Real Borgaccese - Bar Number One 3 - 3

Dopo quasi 3 mesi dall'ultima partita ufficiale (la finale del torneo di Rosciano persa ai rigori) e dopo quasi 5 dall'ultima di campionato torniamo a giocare per i 3 punti.
Le premesse potrebbero essere non delle migliori: l'avversario non è di quelli più semplici (l'anno scorso rimediammo solo 1 punto in 2 partite), patiamo qualche assenza (Franci. il Capitano, Dade e due dei nuovi acquisti Manuel e Tim), il precampionato è stato leggero in quanto a preparazione atletica (diciamo assente...) e a numero di amichevoli (risultate tra l'altro difficoltose).
Nonostante ciò in campo si presenta una Real non timorosa e propositiva... dopo 5 minuti siamo sotto di una rete... bella partenza...
Continuiamo a giocare ma a differenza dei nostri avversari sfruttiamo male i calci di punizione a nostro favore: se tiriamo fuori dalla specchio della porta è dura far gol...
Dimenticavo la formazione iniziale: Rosco, Tommi (ha già esordito con la Real nel torneo estivo), Picchio, Luca (oggi capitano), Paoli, Lollo, Emi (anche lui nuovo, anche lui ha già giocato a Rosciano quest'estate), Occhia.
Ritorniamo alla partita...
Cerchiamo di giocare palla a terra anche se il campo di Rosciano, reso scivoloso dalla pioggia, rende ciò complicato: gli avversari, forti del vantaggio, non rischiano giocate nelle loro metà campo affidandosi nel primo tempo soprattutto a lanci lunghi, gioco vanificato dalla buona prestazione della nostra difesa.
Poco prima della fine della prima frazione di gioco Occhia sfrutta una ribattuta della difesa e con una sforbiciata fa gonfiare la rete del BN1!
Andiamo al riposo sul risultato di 1-1.

Riprendiamo con la stessa formazione che ha chiuso il primo tempo che si discosta da quella iniziale per le sostituzioni di Luca con Massimo, Emi con Niba e Paoli con Vale.
Buona prestazione di Capitan Conti fatta di concentrazione ed interventi sicuri,
grandissima intensità da parte di Paoli (diobò...se riuscissi ad essere più cattivo vicino alla porta avversaria faresti una marea di gol),
gara timida da parte di Emi che probabilmente sente troppo la prima partita di campionato con la Real (sta calm!!! la panchina en è mica un'avversario che hai da prenda a casott! se a livello offensivo vedi che non riesci a combinare granchè puoi sempre dare tutto quando la palla ce l'hanno gli avversari, a volte Luca si è trovato da solo dietro, basta che giochi come quest'estate!).
Nella prima metà del secondo tempo rischiamo veramente poco dietro continuando nella ricerca del gol del vantaggio che arriva a Luca Bomber Occhialini autore di una grande partita.
Complice un calo fisico proprio di Occhia e delle condizioni fisiche non ottimali di Vale (ma porc... sarà possibil gì a fass i bicchier prima de vnì a giokè!?? ahahahah) a partire dal ventesimo andiamo in difficoltà, facciamo fatica a tener palla con la conseguenza di essere schiacciati.
Il golletto del pareggio arriva dopo un'azione insistita dei pesaresi che aiutati anche da qualche rimpallo e liscio nostro trovano la rete del pareggio.
Poco dopo su una possibile azione di contropiede a nostro favore, subita la rete del beffardo 2-3 ad opera di un mancino ad incrociare di Morri.
Questo 1-2 avviene in 5 minuti a cavallo tra il 25° ed il 30° del secondo tempo... colpo da ko in tante partite per tante squadre... non per la Real di stasera che con coraggio prima pareggia con una bella conclusione di Lollo e poi sfiora a pochissimi secondi dal termine il gol della vittoria sempre con il nostro numero 10.

Come ho sentito chiedersi dai nostri corretti avversari di giornata vi propongo la domanda: bicchiero mezzo vuoto o mezzo pieno?
Secondo me è mezzo pieno perchè un buon punto di partenza per una stagione che fino a pochi giorni fa sembrava dovesse essere all'insegna della sofferenza: potrebbe esserlo (tra l'altro le prossime 2 gare son con Sanpaternianese e City Bar/Bar Dukes vincitori l'anno scorso dei rispettivi gironi nella prima fase) ma sono ragionevolmente ottimista...
un poeta conterraneo dice "Gianni! L'ottimismo è il profumo della vita!!",
un grande fisico oramai trapassato affermava "È meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione",
io dico più semplicemente... Noi siamo la Real e daremo Tutto per far sì che Tutto sarà il meglio possibile.

SEMPRE FORZA REAL!!!

A breve articolo su Sanpaternianese (giochiamo a Tre Ponti venerdì sera, ci vediamo a Borgaccio alle 20.30) e prime considerazioni sui 3 gironi.
Appena racchetterò le foto dell'anno scorso le pubblicherò...
Se qualcuno si vuol proporre nel far le pagelle è ben accetto...

0 commenti: