Altalena Real

Real Borgaccese - City Bar 4 - 5

La cronaca la completo entro stasera... intanto ricordatemi la successione delle reti...



Real Borgaccese - BridgeStone Utd 3 - 2

Formazione iniziale: Franci, Luca, Manuel, Gerry, Tim, Niba, Paoli e Occhia.
Quasi obbligata a causa delle assenze di Picchio (infortunio) e Tommi (influenza) e dell'arrivo all'ultimo secondo al campo da gioco di Tre Ponti da parte di Macho, Lollo e Sciambola.
Stentiamo parecchio a far gioco con Niba che fatica a ritrovarsi come regista poco supportato dai laterali di centrocampo che tendono spesso a fuggire in avanti e da Occhia che è in difficoltà nell'andare a prendere palla, trattenerla e soprattutto scaricarla (sia Luca che Dade devono cercare di più l'appoggio anche perchè le occasioni aumenterebbero considerevomente).
A mal partito anche lo stesso capitano che posizionato sulla sinistra (qui devo fare ammenda io... Manuel, Niba e Gerry avrei dovuto piazzarli diversamente) è autore di un brutto primo tempo.
Andiamo sotto su un'azione nata nella nostra fascia destra che trova Luca e Tim poco coordinati nei movimenti e manda al tiro l'esterno sinistro dello United.
Insisto nella stessa formazione senza cambi di posizione e senza alcuna sostituzione e il risultato qual è? 0 - 2...
Manuel effettua un passaggio pericoloso a Gerry, lasciato a dir la verità un pò solo, si trova pressato da 2 avversari, non vuole spazzare andando a perdere palla, sfera prontamente scagliata verso la nostra porta che vede il nostro portiere leggermente impreparato.
Ok... ne ho avute per tutti (giocatori e ct compreso)...
Il mister capisce che è ora di muovere qualcosa (deve guardare meno il cronometro e dare retta più a quello che succede in campo) ed effettua qualche cambio: prima entra Lollo al posto di Luca (sicuramente non uno dei più negativi...allora Mr che cas fei!?), poi Massimo al posto di Tim con Niba e Paoli che cambian di posizione.
Proprio Ale trova la via della rete con un bel diagonale da destra a sinistra.
Il primo tempo finisce con la Real sotto 1 - 2.

All'inizio del secondo tempo entrano Emi e Vale sulle fasce a centrocampo e Dade davanti.
Continuiamo a giocare male con i 3 nuovi entrati che poco contribuiscono a creare pericoli alla porta avversaria: un qualcosina di più fa Soro ma la sua scarsa mobilità ne pregiudica molto la pericolosità.
Non c'è molto da segnalare se non una bella azione e due calci da fermo.
L'azione è quella che ci vale il momentaneo pareggio con il nostro numero 10 che riceve da Niba palla al limite dell'area di rigore e con un discreto tiro rasoterra segna la sua sesta rete stagionale.
I due calci da fermo sono la punizione magistralmente battuta sopra la barriera (alla Del Piero... ahahahah!) da Lollo con la sfera si infila nel sette ed il rigore fischiato a favore degli avversari per un tocco di mano assolutamente involontario di Gerry, per nostra fortuna Franci si riscatta alla grandissima salvando i 3 punti.

In conclusione... è stata la nostra più brutta partita frutto di un approccio sbagliato e di una formazione iniziale errata e di cambiamenti in corso arrivati tardi: da parte mia dovrà trarne spunto per far sì che siano le prestazioni nel rettangolo di gioco a determinare chi debba giocare di più e chi di meno senza essere costantemente preoccupati di far giocare un buon minutaggio a tutti (so che prima o poi mi prenderò qualche vaffa...sempre disponibile al confronto, meglio se martedì e non subito a caldo dopo la partita di campionato).

0 commenti: