Analisi Real Borgaccese-AC Mengaroni

AC Mengaroni

Terzi in classifica, 19 punti in 10 partite giocate, 37 reti segnate e 30 subite

Risultati:
1à giornata, 3-2 con l'FC Calcinari
2à giornata, 4-8 con il Genoa
3à giornata, 3-4 con la Real Borgaccese
4à giornata, 3-3 con il Metal Club
6à giornata, 3-1 con l'Enomet
7à giornata, 1-3 con il Cesari Abbigliamento
8à giornata, 5-3 con I Flinston
9à giornata, 6-2 con il Drink Team
10à giornata, 4-2 con l'FC Calcinari
11à giornata, 5-2 con il Genoa
N.B. ultime 4 partite 4 vittorie

Marcatori:
Busacca Giacomo, 13 reti (il secondo accosciato partendo da destra, di solito n°10, destro ma usa benino anche il sinistro, centrocampista che fa del dribbling e del tiro le sue armi migliori... il giocatore più pericoloso, non per niente è il loro capocannoniere nonostante giochi a centrocampo)

Fabbri Alessandro, 8 reti (il terzo accosciato partendo da destra, di solito n°11, mancino, punta piccola e agile)

Giampaoli Alfredo, 4 reti (il primo giocatore in piedi partendo da destra, di solito n°8, destro ma capace anche lui di usare il piede debole, centrocampista centrale longilineo, ottima tecnica, ottimo tiro dalla distanza, non bisogna assolutamente lasciargli troppo spazio)

Gennari Andrea, 4 reti (il giocatore in piedi al centro, contro il Genoa portava il n°9, mancino, laterale di centrocampo che si sa adattare anche a giocare al centro)

Clini Fabrizio, 2 reti (il secondo accosciato partendo da sinistra, destro, anche lui esterno di centrocampo, ci ha segnato all'andata)

Gennari Gabriele, 2 reti (il primo accosciato partendo da destra, di solito n°5, mancino, difensore polivalente... ha giocato anche regista, il capitano)

Marconi Matteo, 1 rete (il secondo giocatore in piedi partendo da sinistra, altro esterno di centrocampo, ex-Pozzo Alto, l'anno scorso più di 20 gol)

Polidori Andrea, 1 rete

Floriani Marco, 1 rete

Polidori Thomas, 1 rete



Schema: 3-3-1
Classico 3-3-1 con i terzini abbastanza bloccati nelle loro posizioni, con il peso del gioco sulle spalle del regista Giampaoli (Lollo mi raccomando...) e del fantasista Busacca che parte lateralemente (di norma dalla fascia sinistra) per creare pericoli accentrandosi. Niente male neanche Gennari Andrea.
In avanti dovrebbe esserci Fabbri dotato di un buon sinistro .
Altri discreti elementi sono i laterali di centrocampo Clini e Marconi.
E' una squadra che non trova facilmente il gol ma è solida dietro, compatta nel suo complesso, in cui tutti ci tengono e corrono un bel pò: non bella ma tosta... un pò come noi... non è un caso che l'ultima partita han vinto contro il Genoa e contro il Metal han pareggiato.

Considerando anche la nostra totale inattività da quasi un mese la vedo durissima... se non li affronteremo con lo stesso atteggiamento col quale abbiamo giocato contro Genoa e Metal (umiltè e spirit de squedra) secondo me potrà finire solo in una maniera non positiva per noi... ma i neroverdi quando avvertono la difficoltà della gara sanno dare il meglio di sè... speriamo di avvertirla tutti!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao ragazzi, sono il mister del Mengaroni. Vi scrivo per farvi i più sentiti complimenti per l'analisi delle partite, delle squadre e per tutto il vostro blog, sempre aggiornatissimo, molto curato e soprattutto pieno di informazioni.
Ma come fate a sapere sempre tutti i risultati il giorno stesso??!!
Spero di battervi, ma comunque vada la partita di sabato, rimane la mia ammirazione per tutta la passione che dimostrate!!
Vinca il migliore.

A.C. Mengaroni

Mauro ha detto...

Grazie!

Per i risultati qualche partita la vediamo, altri risultati li sappiamo dai vari siti, altri ancora direttamente da qualche ragazzo delle altre squadre... a Fano gira e rigira si frequenta gli stessi locali.

Complimenti per la vostra squadra: secondo me se sarete assistiti dalla buona sorte avete le possibilità di arrivare anche in semifinale o più in là... ;)