Quarti di finale conquistati!!!

Real Borgaccese - Mojito FC 7 - 5

Arriviamo a questa partita reduci da un'amara sconfitta nella prima partita con l'FC Ponte e da una vittoria soffertissima e non priva di polemiche con la Polisportiva Tre Ponti.
L'avversario è uno dei più ardui dell'intero campionato che viene a Rosciano godendo del punteggio pieno dopo due rotonde vittorie.
Nello spogliatoio sembra sentirsi più la stanchezza della giornata lavorativa che la tensione agonistica precedente ad una gara importante, occorre dire che eravamo già certi della qualificazione ai playoff grazie all'ottima classifica disciplina ed all'impossibilità di arrivare quarti nonostante una sconfitta in quest'ultima partita.
Partiamo con Franci, Gerry, Picchio, Massimo, Maicol, Lollo, Paoli, Dade.
L'avvio di gara è a dir poco scoppiettante, dopo 7 minuti e mezzo sta addirittura 3-3! La nostra difficoltà a partire concentrati si manifesta ancora con errori individuali: la prossima volta sarà probabilmente meglio partire più cauti nei primi evitando leggerezze e sbilanciamenti, pensate se riuscissimo a non subire gol nei primi 15-20 minuti... :D
La successione delle reti è stata la seguente (forse....!?!?!?!?):
0-1 Alemani con un bel sinistro scoccato tra il vertice dell'area di rigore ed il fallo laterale
1-1 Maicol di tacco su assist di Paoli dopo una sua bella azione
1-2 gran assist filtrante di Di Maria per... Karshan? che si fa trovare alla spalle di Max
2-2 mi pare rete ancora di Maicol ma non mi ricordo come
2-3 palla dalla fascia destra avversaria, liscio difensivo e rete di ... ?
3-3 bellissimo tiro di controbalzo del Capitano ad incrociare sul secondo palo
4-3 gran punizione di Dade che fa partire un bel missile
5-3 rete di Lollo che la dedica al neo-babbo Vladimir
5-4 rigore realizzato da Amadori che se lo è anche procurato con un'ottima percussione
Mi sa che il primo tempo è finito 5 a 4 per noi... correggetemi dove sbaglio ;)
6-4 Occhia in contropiede sorprende Vetri in uscita con un pallonetto di testa
7-4 colpo di testa di Niba sotto misura su punizione calciata da Gerry,Massimo o Lollo?
7-5 rete in mischia di testa a pochi minuti dalla fine
La gara è stata caratterizzata da una primissima fase ricche di emozioni, una parte centrale della nella quale abbiamo speso tantissimo in pressing (grande Occhia! il lavoro svolto in copertura è stato importantissimo, molto più di quel che pensi) e ripartenze veloci che han fruttato il decisivo sorpasso, ed un finale sotto controllo: una gara stile Inter-Barcellona (adè qualc non interista me becca...) con Lollo e Niba nelle vesti di Pandev e Milito ossia con i crampi dovuti ad una partita di elevata intensità e tantissimo sacrificio, tutto ciò che serve per vincere contro avversari di questo livello.
Dovrei elogiare tutti uno per uno ma mi voglio sbilanciare citando la gran partita di Gerry che ha preso tra l'altro un sacco di legnate (a mio avviso non cattive ma le ha prese lo stesso) ed una bella gara di Dade a cui ho probabilmente ho dato il ruolo che attualmente ricopre meglio.
Non mi dimentico dei senatori Luca e Vladi che seppur non entrando in campo non han mai protestato e sempre incitato la squadra.
VI RINGRAZIO TUTTI! CON QUESTO SPIRITO DOBBIAMO GIOCARE!! ORGOGLIOSO DI VOI, anzi... di NOI!!!

La prossima partita sarà venerdì 30 aprile contro la vincente di Risikoop (terza l'anno scorso, ci ha battuto nella finalina) e Ferri Distribuzione (ex-Ceramicando, ci han sconfitto in semifinale per poi vincere il campionato: questo preliminare si disputerà questo venerdì (23 aprile) a Cuccurano alle 20.15, io vado giù chi si volesse aggregare... ;)

0 commenti: