Real Borgaccese-Enomet


Giovi 6.5 para il rigore che ci fa volere ai quarti… forse sulle punizioni ci sarebbe da fare processi inutili: ha messo bene la barriera?! Doveva coprire il suo palo?!? Doveva stare più attento con un tiratore come Dajko?!.. per noi resta il NUMERO 1

Tado 7 super tado per gli attaccanti è peggio del moschicida per gli insetti, li annienta in un attimo. Organizza bene la difesa, gioca continuamente in anticipo su Nani, e non ne sbaglia uno. LETALE

Gerry 7 scende in campo incerottato e imbottito di antidolorifici, ma non fa 1 piega… applica una marcatura snervante su Dajko, che rende abbastanza bene… il dieci avvesario gli scappa soltanto una volta, nel 3-3, ma è decisiva. Impartisce ordini da vero capitano. Non c’è bisogno del suo rigore per volare ai quarti, avrebbe fatto il cucchiaio? Alla prossima puntata. CAPITANO, O MIO CAPITANO

Tallo 7 tallo tutto cuore e polmoni ci mette l’anima e non molla mai…. Chiude bene in difesa e riparte spesso sulla fascia, proprio in una delle sue ripartenze, in un contrasto durissimo si procura una brutta botta che lo costringe ad abbandonare il campo. 100% GRINTA

Luca 6.5 il senatore Luca, utilizzato col contagocce dal Mou, fa il suo in difesa e, in una scorribanda offensiva rischia l’impossibile: con un colpo di testa degno di un grande centravanti infila la palla sotto il set, facendo urlare al goal tutta la panchina, solo un miracolo del buon portiere avversario salva il goal del vantaggio trovato poco dopo da Maicol. Pare che il parroco di Calcinelli avesse già sciolto le campane, per suonarle a festa, e che le tifose della Real avessero preparato uno strip tease in caso di rete del difensorone. VOGLIA DI GOAL

Massimo 7+ arriva già caldo dalla partita di Tre Ponti, ed esordisce dicendo: “ Dai ragazzi tranquilli, adesso ci sono io!” Meritandosi il “buffone” generale… Fatto sta che nel secondo tempo le percentuali SkY gli danno ragione, visto che la maggior parte delle azioni nascono dalle sue ripartenze. FONDAMENTALE

Lollo 6 il fantasista che aveva incantato il martedì prima in partita negli allenamenti, venerdì si innamora troppo della palla e finisce per concludere poco, di certo lasciato troppo solo in mezzo al campo dai compagni. Nel secondo tempo spostato nella fascia fa ripartire delle buone azioni, ma si lascia scappare Daiko, micidiale nell’infilare il 3-3. Tira un rigore che fa tremare tifosi e panchina, non molto angolato ma che spiazza il portiere (a suo dire eh!) SPAESATO

Paoli 6- il piccolo Chobin entra in campo intimorito dall’atmosfera dei play-off, e non gioca una delle sue migliori partite. Corre su e giù per la fascia migliaia di volte, ma senza creare molto. TIMOROSO

Niba7 la partita rispecchia la sua stagione.. entra in punta di piedi e diventa importantissimo. Finta il tiro col destro, si porta la palla sul mancino e indovina la traiettoria, complice il tocco del difensore avversario, che riapre la parità. Se fossimo andati al riposo sul 2a0 non so come sarebbe finita! GRANDE SPACE BOY!!

Mino 6.5 entra in campo con una grinta e una decisione unica. Lotta su ogni palla e in ogni centimetro. Si “becca” un po’ con il Mou nel primo tempo; ma “al cuor non si comanda!!” COMBATTENTE

Maicol 7.5 il nostro capitan futuro, dopo un inverno in letargo, segnato da alti e bassi stagionali (con un bottino di goal comunque ammirevole) si carica sulle spalle il destino della Real, e si trasforma in goleador per portarci in semifinale, prima con una punizione magistrale, poi finalizzando di prepotenza una buona azione d’attacco. DECISIVO

Jonny 6- dov’è finito quello che mette la mano all’orecchio e fa esultare i tifosi? Sta passando un momento NO il nostro goleador… Fonti sicure hanno detto di averlo visto domenica mattina alla messa alle 11 a Calcinelli, sarà l’ultima trovata del carismatico attaccante per ritrovare il goal?!?! pare che in questi giorni sia partito per Lourdes…. Speriamo bene! CRISI MISTICA

Occhia 6 insegue il goal come Tom insegue Jerry, come il Coyote insegue WillY… ma prorio come nei cartoni non lo trova! Speriamo che tenga i suoi colpi migliore per la semifinale e l’eventuale finale. Quale scenografia migliore per dedicare il goal, alla piccola Emma, il suo goal più bello! PAPA’ OCCHIA QUANDO SEGNI?

Roby e Mauro 8: che coppia… quanta passione… quanto cuore… da ricordare l’arrivo di Roby al bar, nel prepartita che dice, tremando come una foglia, ”I En So Nervos Per Nient”.. e poi dalla tensione parte con lo sportello della macchina aperto passando con la ruota della macchina sul piede di Vladi che sussurra un Ah, come se non fosse successo niente. Oppure Mauro che come un matto urla alla panchina “ Dobbiamo stare calmi; capito cazzo; calmiiiiiiii” con gli occhi di Hannibal Lechter… GRAZIE DI TUTTO vi ripagheremo di tanta passione e tanta fatica! THE SPECIAL TWO

Tifosi 10!!! grazie a tutti. La vittoria è dedicata a voi… tra amici, morose, simpatizzanti ed ultras siete sempre di più! Come si dice : “ il pubblico è il 12° in campo” nel nostro caso il nono va beh… Scherzi a parte grazie 1000; adesso c’è anche l’evento su facebook!!! FATELO GIRARE! Vi aspettiamo numerosi!

Un grande voto di stima a chi come Franci ha vissuto un campionato da protagonista, salvando la baracca più e più volte, mi ricordo un miracolo nella vittoria col Metal in un uno contro uno da brivido, una parata sensazionale a Magellano, forse contro i flinston… insomma i veri campioni sono tali quando sanno anche accettare la panchina e attendere il loro momento; a chi come Vladi che dal “The Wall” di inizio stagione adesso accetta la panchina anche se con un po’ il muso lungo… A chi parte dalla panchina, a chi entra per fare rifiatare il compagno.. a chi gioca meno.. Insomma siamo un gruppo fantastico; giochiamo come sappiamo e andremo avanti. FORZA REAL!

0 commenti: