La super classifica

E' un po' di tempo che non esce il settimanale piu' chiacchierato dell'interland pesarese,la motivazione però non è nella mancanza di notizie ma in un mistero che grazie alla lettura di questo post riuscirete a capire...



1° CLASSIFICATO (medaglia d'oro) - PUFFO MASSIMO.


Dopo l'annata passato a contestare,litigare,tornare in dietro,pagare le pizze con 20 euro spicci,non stare un attimo zitto durante le partite,Massimo, ma da oggi in poi soprannominato "Puffo Max" o "Brontolo"scala la classifica con un vero e proprio veto sulla parità dei sessi. Ebbene si,non solo quando esce in compagnia lascia la propria ragazza da sola a casa a cucinare e pulire,ma la rinchiude in macchina senza cibo nè aria durante un'apparizione esterna.Forse la gelosia,forse è seguace di Mussolini,fatto sta che dopo gli aiuti all'Abruzzo è nato un nuovo numero verde e un c/c che raccoglie tramite un sms di 2 euro ( Mauro non ti intromettere..) cibo e solidarietà per la futura signora Patrizi. L'interessata però replica:" E' cosi' bello quando si arrabbia...cioè sempre!"



2° CLASSIFICATO (medaglia d'argento) - LOLLO SVAROSKI.

Pare si sia mossa pure la NASA. Incredibile ma vero,non sono bastati i vari Dott. House,E.R. Medici in prima linea,Un medico in famiglia,C.S.I. scena del crimine per capire cosa possa avere il nostro fantasista dopo l'ennesimo infortunio. Piu' tartassato dei 56 infortuni che hanno colpito la juventus,piu' sfortunato di Gatto Silvestro pare che abbia preso un appuntamento con mago Zurli' per capire se qualcuno gli ha gettato un malocchio. L' ultima risonanza magnetica confrontanta con una carta velina ha dato esito che quest'ultima è molto piu' resistente dell' 80% della struttura ossea del nostro numero 10.



3° CLASSIFICATO (medaglia di bronzo) - MAURO,VLADI,PAOLI.

Partiamo da quest'ultimo che proprio qualche giorno fa festeggiava il suo compleanno. Si è presentato all'allenamento di martedi' con due tronchetti dell'Auchan,quattro birre moretti avanzate dall'ultima sbornia e uno spumante avanzato dal cesto natalizio 2002/03,per un totale che non superava crediamo i 12 euro. Paolinho si è giustificato rivelando che mister Mauro non paga gli stipendi da piu' di due mesi e proprio per questo che la squadra ne risente ma Vladi dopo aver incredibilmente disertato l'allenamento dopo 10 anni consecutivi ha giurato che nel caso di un ulteriore ritardo nei pagamenti lo murerà vivo all'interno dello spogliatoio.

0 commenti: