Formula Campionato 2009-2010

In totale si contano 32 squadre delle quali 11 pesaresi, 5 dell'entroterra metaurense, 1 di Ponte Sasso e le altre 15 di fano.



PRIMA FASE
3 gironi: due da 11 squadre, uno da 10.
Per pareggiare il conto delle partite (20 per tutti) nel girone da 10 si faranno due turni extra: uno alla fine del girone d'andata (1°-10°, 2°-9°, 3°-8°, 4°-7°, 5°-6°) ed uno alla fine del girone di ritorno (1°-2°, 3°-4°, 5°-6°, 7°-8°, 9°-10°).
Le ultime 4 di ogni girone andranno a giocarsi la Coppa Fanum Fortunae, le restanti (le prime 7 dei gironi da 11 e le prime 6 di quello da 10) il campionato.



SECONDA FASE
Campionato
5 gironi da 4: passano le prime, le seconde e le 2 migliori terze.
Per scegliere tra le 5 terze le migliori 2 si terrà conto prima della classifica disciplina e poi del numero di punti, differenza reti, numero reti segnate.
Classifica disciplina importante nella scelta delle squadre che accederanno direttamente ai quarti di finale ossia le 4 migliori prime.

Coppa Fanum Fortunae
3 gironi da 4: passano le prime e le seconde.
Classifica disciplina decisiva ancora nello stabilire le squadre che passeranno subito in semifinale cioè le 2 migliori prime.

0 commenti: