Occhia-gol...e sono altri 3 punti!

Cesari Abbigliamento - Real Borgaccese 4 - 6

Venerdì siamo per la prima volta al completo,o meglio quasi al completo perchè manca Franci che è dovuto rimanere a Bologna. Al contrario i nostri avversari si presentano contati (8 più un cambio che non verrà però utilizzato).
E finalmente possiamo ammirare ed indossare le nuove divise (porca troia... mi son dimenticato di far delle foto!): il nero e il verde diventano i nostri colori sociali.

La partita inizia tardi perchè l'arbitro,abbastanza positiva la sua prova, arriva verso le 20.35.
Riconoscimento veloce e via con le danze.

Botta e chioppo andiamo in vantaggio con Lollo che con un tiro non proprio irresistibile piega le mani al portiere avversario (che diventerà suo malgrado il giocatore più determinante della gara).
Non riusciamo ad esultare per l'1-0 che un tiro del terzino destro (Nardo) dalla trequarti viene intercettato con la coscia da Luca che realizza la sua prima autorete stagionale... dai che quest'ann el record de quatre autogol el batti!
Segue una lunga fase di non-gioco della Real dovuto principalmente al fatto che la palla invece di giocarla a terra la lanciamo regolarmente e questa regolarmente finisce nei piedi avversari che, se anche non mostrano chissà quali giocate, sicuramente fanno molto meglio di noi.
Figli di questi minuti di evviva il parroco sono le reti dell'1-2 e 1-3 del Cesari arrivate su punizione dal limite del capitano (Pasquini) e di un contropiede che vede 3 giocatori avversari contro Luca e Cioffi.

Siamo al 20°-25°,escono Jonny per Occhia e Tallo per Mino e in un lampo facciamo 3 reti con Occhia autore di un bel colpo di testa mi pare su cross di Mino,Mino con una punizione-cross che vede latitare il numero 1 fanese e con Soro che segna ancora su punizione con il portiere ancora colpevole (seppur in misura più lieve).
Non riusciamo a chiudere il primo tempo in vantaggio perchè arriva il pareggio del Cesari su calcio d'angolo con un'incornata del centrale difensivo (Pucci).

Il secondo tempo vede una Borgaccese rivoluzionata con il rientro sul terreno di gioco di Tallo e con l'apporto ,che rivelerà decisivo in termini di qualità di gioco espresso, del capitano,di Teo e di Massimo.
Noi la giochiamo di più, gli altri non hanno cambi... la logica conclusione è che nella ripresa non rischiamo quasi nulla,facciamo 2 reti con Occhia (2 gol quasi fotocopia che vedono ,su 2 passaggi in profondità, il portiere uscire con poca decisione non protetto dal suo difensore ed Occhia approffittarne mettendo a segno così la prima tripletta stagionale) e ne sbagliamo almeno un'altro paio clamorosi.

La palma del migliore va ad Occhia che ha segnato nel primo tempo un gol sia bello che importante in un momento di crisi nostra e 2 nel secondo tempo, che seppure non stilisticamente da pallone d'oro, ci hanno consegnato i 3 punti.

Alle 16 di sabato prossimo ci aspetta il derby con I Flinston in quel del Fenile: ci vediamo come al solito un'ora prima da Fabio.

Ciaooooo!

7 commenti:

CECIL FRUIT F.C. ha detto...

Ho appena ricevuto il vostro messaggio, acceto volentieri lo scambio di link per un cosiddetto "gemellaggio" , scopro con piacere che siamo sempre di più in questo mondo del calcio amatoriale..il vero e solo calcio rimasto ormai saluti a tutti PAOLO VIOLANTE - CECIL FRUIT

Mauro ha detto...

Sono pienamente d'accordo che l'amatoriale è il vero sport!
Non si sa mai che non si possa prima o poi fare un'amichevole... anche se per il campo da 11 è un pò grosso ;)

ASD MONTEIASI ha detto...

Ho visualizzato il vostro messaggio...accetto volentieri lo scambio di link..anche noi abbiamo creato un gruppo locale per divertirci il sabato pomeriggio...se volete venite a passare da noi per un amichevole

testardo ha detto...

saluti da taranto noi militiamo in serie b torneo calcio a 11 siamo a punteggio pieno 6 partite 18 punti io sono il capitano franco testardo la nostra eta' va da 40 a50 anni ma siamo tutti ex calciatori meno uno noi siamo la mitica gian sport taranto,prendiamo il torneo con uno spirito davvero amatorialeed il sabato pomeriggio e' divertimento assicuratosaluti a tutti franco fanelli

Mauro ha detto...

Tournè nel tarantino :)
eh... magari ;)

A.S.D. La Fenice ha detto...

ciao io sono Massimiliano, ed accetto il tuo scambio di link.
come vedo non sono l'unico a scriverti, e questo non può che farmi piacere. potrebbe essere un'idea quella di fare un torneo quest'estate con tutti quelli che riesci a coinvolgere, magari portando le famiglie al seguito per un weekend all'insegna del calcio e dell'amicizia...

Mauro ha detto...

ciao Massimiliano!
sarebbe molto bello realizzare la tua proposta... chissà... ;)